Stipendi Juve, la procura della Figc apre un’inchiesta

data

Si tratta della parte relativa ai contratti dei giocatori che non era compresa nella precedente inchiesta sulle plusvalenze

La Procura federale della Figc ha aperto un procedimento sulla parte relativa ai contratti dei giocatori che non era compresa nella precedente inchiesta sulle plusvalenze. Su questo fronte quindi la procura Figc può operare subito essendo una nuova risultanza che avrebbe portato, secondo l’ipotesi della Procura della Repubblica di Torino, ad un taglio fittizio degli stipendi e una riduzione dei costi nei bilanci del 30 giugno 2020 e 30 giugno 2021 omettendo la posizione debitoria nei confronti dei tesserati. Sul fronte plusvalenze, invece, prosegue la valutazione della Procura dopo aver ricevuto gli atti.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Totti-Ilary Blasi, nuovo round (muto) in tribunale

Udienza alla sezione Civile legata a borse, gioielli e...

Udinese | Era fatta per Deulo agli Spurs! L’infortunio ha fatto saltare tutto

Clamoroso retroscena di mercato che coinvolge l'attaccante catalano. Secondo...

Lecce, Baroni: “Contro la Cremonese gara intensa. Mercato? Io contento”

Conferenza stampa della vigiliaMarco Baroni, tecnico del Lecce, è...