Top & Flop di Virtus Francavilla-Taranto


Vittoria scacciacrisi per la Virtus Francavilla ottenuta con unghie, denti e un po’ di buona sorte negli episodi decisivi. Solo un grande Avella ha permesso agli Imperiali di vincere e per il Taranto tanto rammarico per una sconfitta troppo pesante nel risultato. La prestazione c’è stata soprattutto per merito di un Guida ritrovato che nel secondo tempo ha dato brio e rapidità agli jonici. Ma non è bastato. Vittoria preziosa per la Virtus che, però, deve ancora migliorare nella gestione del match. Nella prima frazione di gioco condizionata dalla pioggia la Virtus Francavilla sembra partire bene con il piglio giusto e con un Taranto piuttosto guardingo ma pian piano i rossoblù di Capuano prendono coraggio e sembrano controllare meglio dei padroni di casa la partita tant’è che proprio gli ospiti si rendono pericolosi in due circostanze prima con Tommasini che prova una gran conclusione con palla di poco alta e poi con La Monica che di testa mette di poco alto dopo una clamorosa uscita a vuoto di Avella. Per la Virtus solo un gol annullato a Miceli per fallo in attacco su un corner battuto da Cisco. Poco e nulla in una prima frazione valida agonisticamente ma senza tantissime palle gol. Nel secondo tempo la Virtus Francavilla ha subito un’occasione con Cardoselli ma il tiro è alto. In realtà i padroni di casa sembrano essere sempre un po’ sottotono nel giro palla con il Taranto che chiude bene gli spazi. All’improvviso, però, i padroni di casa sbloccano il risultato con un gran tiro di Solcia che beffa Loliva che è sembrato non particolarmente irreprensibile. Eppure il Taranto con Guida in campo sembra aver più brio con un giocatore che sembra ritrovato nell’estro e nella rapidità. Pochi minuti prima del gol di Solcia, infatti, l’attaccante tarantino era andato al tiro con parata di Avella. Dopo il gol della Virtus il Taranto sfiora il pareggio con Mastromonaco ma Avella si supera con una prodezza. Pochi minuti dopo doppia occasione per i rossoblù jonici con Mazza e Guida ma in entrambi i casi Avella davvero sembra insuperabile cosi come ancora su Guida si fa trovare presente respingendo una conclusione a botta sicura. Nel frattempo con Cisco la Virtus si era fatta vedere in avanti con Loliva attendo in fase di respinta. Dopo una simulazione in area punita dall’arbitro nei confronti di Guida, la Virtus Francavilla raggiunge il raddoppio con Patierno che trasforma un perfetto calcio di rigore per un fallo di mani in area ravvisato dal direttore di gara. Neanche un minuto che appena entrato in campo, Enyan firma il tris ( un po’ troppo severo per la verità) con un’azione di contropiede con il giocatore africano che entra in area supera Loliva e deposita in rete. Finisce cosi. Una sconfitta molto pesante per il Taranto che non rispecchia l’andamento del match. La formazione di Capuano esce, comunque, a testa alta avendo creato molto in fase offensiva e dove è mancata precisione e fortuna. Con un Guida cosi ritrovato e brioso le cose a Taranto potranno cambiare presto nonostante questo ko. Per la Virtus Francavilla tre punti d’oro fatti di attenzione e cinismo ma dietro si concede troppo. Ora i top e i flop della partita

TOP

Avella ( Virtus Francavilla): in più circostanze salva il risultato con parate importanti e pronte. E’ sembrato concentrato e attento. DECISIVO

Guida ( Taranto): entra nel secondo tempo e dà una marcia in più al Taranto. Sfortunato in più di una circostanza nelle conclusioni ma sembra ritrovato. ELETTRICO

FLOP

Mastropietro ( Virtus Francavilla): non una grande prestazione del trequartista degli imperiali che è sembrato un po’ fuori dalla manovra. SPAESATO

Infantino ( Taranto): entra nella ripresa e ancora una volta stecca non essendo mai incisivo. Avrebbe una buona palla su un corner di Guida ma la spreca. POCO LUCIDO

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Nardò – Afragolese 2-1. Intervista post gara al DS Silvano Toma.

04 Dicembre... Fonte: Nardò Official site

04 Dicembre 2022 ECCELLENZA, U.C. BISCEGLIE- A.S. BISCEGLIE 2-3

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

4 dicembre 2022 – Serie C: Audace Cerignola – Crotone 0-1

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Top & Flop di Giugliano-Foggia

Il carattere del Giugliano é da invidia per tutti. Oggi...