Toro, Juric conferma Vlasic-Miranchuk-Pellegri: “Bologna, un bell’esame”

data

Il tecnico, squalificato e domani sostituito in panchina da Paro, vuole dare continuità alla vittoria con il Milan e ritrova oggi l’ex compagno Motta: “Non avrei mai pensato che sarebbe diventato allenatore, era un pazzo scatenato”. E promuove Pellegri: “Può diventare un top assoluto, come Belotti”

Dal nostro inviato Mario Pagliara

Pronti, via. E Ivan Juric regala subito una bella anticipazione sulla formazione di domani: “Quei tre là davanti vanno bene, continueranno anche domani a giocare loro”. Quei tre là davanti sono Vlasic, Miranchuk e Pellegri, già sicuri di rappresentare l’attacco del Toro domani all’ora di pranzo in casa del Bologna. “Stanno facendo cose belle – aggiunge l’allenatore granata, Ivan Juric -, spero che continuino. Anche Radonjic va bene, ma per le sue caratteristiche può andare bene in certe partite”. Domani Juric sarà squalificato, in panchina il Toro sarà guidato dal vice Matteo Paro.

L’ESAME

—   …
[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Ibra attore con Verdone. De Laurentiis: ‘Un gigante che è già anche un grande attore!’

Il calciatore sul set in “Vita da Carlo-2”: ha...

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...

Medel: ‘A Bologna mi trovo molto bene, vorrei continuare a giocare qui’

Il cileno: “Con Motta c’è un buon rapporto, ma...

Milan-Lumezzane 3-2 nell’amichevole di Milanello. Gran gol di Adli

Gran gol del franco-algerino nel test a Milanello, in...