Unione Calcio, al “Di Liddo” arriva il Canosa

Unione Calcio, al “Di Liddo” arriva il Canosa Gli azzurri, dopo due trasferte consecutive, ospitano sul sintetico cittadino la compagine rossoblù per proseguire la striscia positiva di risultati

BISCEGLIE- A quattordici giorni di distanza, l’Unione Calcio torna ad affrontare un match di campionato dinanzi al proprio pubblico. Gli azzurri infatti, scenderanno in campo domenica 6 novembre, per affrontare il Canosa nell’ottavo turno d’andata del massimo torneo regionale con fischio d’inizio alle ore 14.30.

“Sapevamo che la gara di domenica era dura- esordisce il centrocampista Lorenzo Legari artefice dell’assist per il gol del pareggio ad opera di Zinetti. -Siamo partiti bene, creando subito due occasioni per passare in vantaggio non riuscendo però a sfruttare. Nella ripresa, abbiamo preso subito gol su una nostra disattenzione. Tuttavia, c’è stata la reazione e, dopo il pareggio, entrambe le squadre hanno creato occasioni per portare a casa l’intera posta in palio. Quindi reputo che l’1-1 sia il punteggio più giusto”.

“Il Canosa, – prosegue Legari-che abbiamo affrontato due volte in coppa, è una squadra forte che ha giocatori di categoria. Gli ospiti ci hanno battuto in entrambe le partite e questo ci deve dare la voglia per tornare a vincere perché, dal risultato di domenica, si decide molto del nostro campionato. Giochiamo in casa e dobbiamo conquistare i 3 punti”.

Due gol e tre assist per il 30enne nativo di Gallipoli: “Sto trovando poco spazio ma bisogna essere professionali e farsi trovare sempre pronti non discutendo le scelte tecniche del mister. Due gol e tre assist per me sono un bottino importante. Mi piacerebbe giocare di più ma non dipende da me”. Tra Unione e Canosa si tratta del terzo incontro stagionale dopo le due gare di Coppa che ha visto prevalere gli uomini di Zinfollino (battuti per 2-1 dal Manfredonia nel primo incontro del triangolare).

Le due contendenti sono separate da 1 punto. 9 quelli dei biscegliesi contro gli 8 del Canosa. Azzurri che detengono il secondo miglior attacco del girone con 16 gol segnati (così come il Manfredonia). Gli ospiti invece, hanno siglato 9 marcature subendone 9. L’incontro sarà diretto da Marco Lombardo di Brindisi coadiuvato da Fabio Santo di Barletta e Simone Mazzara di Brindisi.

Ufficio Stampa Unione Calcio Bisceglie

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Barella: “Io e la mia Inter siamo cambiati. Ora rimontiamo il Napoli”

Il centrocampista sardo fa il punto: "Ci siamo parlati,...

Picerno, cena di Natale in famiglia. Parlano il dg Greco e mister Longo

Ieri sera, presso il ristorante “Le Cantine” di Sant’Angelo...

Monopoli, Pinto: “Dalla quarta in giù nessuno è riuscito a distanziarsi”

Una sola vittoria nelle ultime sei uscite in campionato...

Faraoni: “Inter? La verità è che non c’entravo nulla. Mi rendo conto solo ora…”

L'esterno dell'Hellas Verona Davide Faraoni ha parlato a Cronache di...