V. Francavilla, Perez: “Non devo fare 100 gol per far vedere le mie qualità”


Intervenuto ai microfoni di Antenna Sud, l’attaccante della Virtus Francavilla Leonardo Perez, come si legge sul Quotidiano di Puglia, ha commentato il suo personale momento: “Non sto a dire se dovevo o devo giocare di più, io mi prendo quello che mi si dà, sempre colmassimo impegno. Non ho necessità di fare 100 gol per far vedere le mie qualità. Sono un professionista e lavoro duramente. Poi poco importa se si gioca 10 minuti o l’intera partita. Tutta la squadra ha avuto una reazione importante dopo il gol subito e il mio ingresso è stato solo una coincidenza. Abbiamo giocato a viso aperto. E’ un momento particolare, ma ripartiamo da quella reazione e non è facile recuperare lo svantaggio. Ci sta mancando la vittoria. Il gol è frutto del lavoro e segnare ti dà qualcosa in più, è ovvio, dopo un periodo per me molto particolare. Ho sempre lavorato con massima umiltà e mi sono sempre messo a disposizione. Il lavoro paga sempre. Il gol è una soddisfazione personale ma ottenuto con la collaborazione di tutta la squadra. Il mio ruolo è un po’ diverso da qualche anno addietro, ma mi trovo bene e mi è sempre piaciuto giocare a tutto campo. Mi trovo bene. Poi a me piace giocare sempre con le due punte e i moduli, devo dire, che non fanno la differenza, l’importante è l’atteggiamento giusto perché tu la partita la prepari in un certo modo poi a volte si cambia in corsa, come accaduto a noi domenica per l’infortunio di Murilo“.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Barella: “Io e la mia Inter siamo cambiati. Ora rimontiamo il Napoli”

Il centrocampista sardo fa il punto: "Ci siamo parlati,...

Picerno, cena di Natale in famiglia. Parlano il dg Greco e mister Longo

Ieri sera, presso il ristorante “Le Cantine” di Sant’Angelo...

Monopoli, Pinto: “Dalla quarta in giù nessuno è riuscito a distanziarsi”

Una sola vittoria nelle ultime sei uscite in campionato...

Faraoni: “Inter? La verità è che non c’entravo nulla. Mi rendo conto solo ora…”

L'esterno dell'Hellas Verona Davide Faraoni ha parlato a Cronache di...