Virtus Francavilla-Audace Cerignola, a ruoli invertiti. Le probabili formazioni


Ad inizio campionato confrontando Virtus Francavilla ed Audace Cerignola, si poteva pensare che la prima avrebbe lottato per le posizioni play-off migliori mentre la seconda avrebbe dovuto combattere per tenersi lontana dalla zona retrocessione. Dopo undici giornate di campionato questa prima previsione è stata completamente ribaltata. Infatti i padroni di casa della “Nuovarredo Arena” hanno conquistato solamente 12 punti e non vincono dal primo ottombre quando superano in casa proprio un’altra pugliese, la Fidelis Andria. I gialloblu invece sono sicuramente tra le note più liete di questo inizio di stagione con 15 punti già conquistati frutto di risultati anche prestigiosi come l’ultima vittoria in casa contro la Turris e, specialmente, il pareggio imposto in Puglia alla capolista Catanzaro. Come si può notare però, nonostante le sei posizioni di distanza tra le due formazioni, la classifica è abbastanza corta in questo momento con la Virtus che in caso di vittoria, e altri risultati a lei favorevoli, farebbe un bel salto dalle zone basse della classifica ai play-off. Il tempo quindi per migliorarsi, discorso valido per entrambe le squadre, ovviamente non manca. Non ci sono precedenti tra le due formazioni in Serie C dato che l’Audace Cerignola non partecipava ad un campionato professionistico da ben 85 anni. 

QUI VIRTUS FRANCAVILLA – Mister Calabro deve fare i conti con qualche assenza ma può contare sul recupero di Miceli al fianco di Idda e Caporale con ovviamente Avella tra i pali. Il centrocampo sarà affidato a Risolo ed a Di Marco anche perché Giorno e Tchetchoua non hanno ancora i 90 minuti nelle gambe. Sulle corsie laterali ci sarà spazio per Cisco a destra mentre sulla fascia mancina ballottaggio tra Enyan e Carella. In avanti il tridente offensivo sarà formato da Maiorino e Murilo a supporto di Patierno. 

QUI AUDACE CERIGNOLA – Modulo simile per Michele Pazienza che davanti a Saracco schiera il terzetto difensivo formato da Allegrini, Blondett e Ligi. Le chiavi del centrocampo saranno date a Tascone con Sainz.Maza e Capomaggio ai suoi fianchi mentre sugli esterni spazio a D’Ausilio a destra e Russo a sinistra. In avanti D’Andrea e Malcore proveranno a rendere la vita difficile ai difensori avversari. 

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

Virtus Francavilla (3-4-3): Avella; Idda, Miceli, Caporale; Cisco, Di Marco, Risolo, Enyan; Murilo, Patierno, Maiorino A disp. Milli, Romagnoli, Minelli, Giorno, Cardoselli, Mastropietro, Tchetchoua, Carella, Macca, Perez All. Antonio Calabro

Audace Cerignola (3-5-2): Saracco; Allegrini, Blondett, Ligi; D’Ausilio, Capomaggio, Tascone, Sainz-Maza, Russo; D’Andrea, Malcore A disp. Fares, Trezza, Coccia, Giofrè, Olivera, Botta, Inguscio, Langella, Ruggiero, Achik, Neglia, Signorile, Vitali All. Michele Pazienza

Arbitro: Sajmir Kumara di Verona (assistenti: Emanuele Bocca di Caserta e Franck Loic Nana Tchato di Aprilia. Quarto ufficiale: Andrea Recupero di Lecce

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la lente della Procura di Torino

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la...

“Infame, traditore, sbirro”, alcuni commenti a De Sciglio sul caso Juventus

Il calciatore della Juventus, Mattia De Sciglio viene pesantemente...