Foggia, la nota di Canonico sugli arredi dello stadio Zaccheria


Nicola Canonico in qualità di socio di maggioranza del Calcio Foggia 1920 alla luce delle notizie diffuse nelle ultime ore sugli arredi dello Stadio Zaccheria, precisa:

Tra ieri ed oggi ho avuto modo di leggere ed ascoltare diverse dicerie su questo tema. Il Comune di Foggia nella figura del Commissario Giangrande ha garantito la disponibilità all’acquisto di un nuovo GOS, sistema informatico fondamentale per la sicurezza dello Stadio Zaccheria e per la disputa delle partite casalinghe. I ben informati – prosegue Nicola Canonico, ndr – sanno che consultando l’albo pretorio del Comune di Foggia con la determina 110 del 22 dicembre 2022, l’ente ha dato il via all’acquisto di una serie di materiali utili al completo ripristino della sala. Il Foggia è un club che merita la Serie A e per tanto provvederò ad allestire lo Stadio Zaccheria a mie spese, acquistando arredi nuovi e moderni per dare una nuova veste al tempio del calcio foggiano. Svecchiamo lo Zaccheria da un mobilio vecchio ed obsoleto. In vista del capodanno auguro a tutti i tifosi rossoneri un felice e sereno 2023”.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Zeman alle Iene: “Il doping nel calcio? Rispetto al passato non è cambiato niente…”

L'ex allenatore della Roma è stato duro: "E' strano...

Martina, mister Pizzulli: «Vincere a Brindisi è un segnale importante della squadra»

La conferenza stampa dell'allenatore del Martina Massimo Pizzulli dopo...

Comunicato della società – Casarano Calcio

La società Casarano Calcio comunica di aver sollevato dall’incarico...