Lotito al premio Colalucci: ‘Io, Milinkovic, Immobile, la Juve e…’

data

Il presidente della Lazio ha ricevuto ieri il premio Colalucci a Roma: โ€œDi giocatori forti al mondo ce ne sono, quello che manca sono i presidenti. La Juve? Non puรฒ essere considerata il male del calcio italianoโ€

Il futuro di Milinkovic, ma anche il caso Juve e la situazione della Nazionale. Il presidente della Lazio Claudio Lotito ha parlato di tutto in occasione del premio Colalucci che ha ricevuto ieri sera a Roma.

MILINKOVIC

โ€” ย 

Nessuna cessione, a meno di offerte irrinunciabili, Lotito ha ribadito che su Milinkovic la Lazio punta al rinnovo del contratto che scade nel 2024: โ€œI contratti si fanno quando scadono – ha detto Lotito -. Dal punto di vista tecnico la Lazio ha tutto lโ€™interesse a prolungare lโ€™accordo, perchรฉ Milinkovic รจ un grande giocatore ed un grande uomo. Mi auguro che la stessa valutazione ci sia da parte sua perchรฉ la Lazio punta su di luiโ€. Poi perรฒ il presidente, quasi a voler prefigurare un futuro senza il serbo, ha aggiunto: โ€œNella…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Gattuso: ‘Napoli-Milan di Champions? Azzurri fortissimi, ma รจ una gara aperta’

Il doppio ex ha parlato alla trasmissione โ€œRadio Anchโ€™io...

Volata Champions: 6 squadre per 3 posti. Il punto a 11 giornate dalla fine

Volata Champions: 6 squadre per 3 posti. Il punto...

Milan, Leao torna in Portogallo. Confronto per il contratto agenti e club

Ieri ha festeggiato la festa del papร , nei...

Inter, Darmian: โ€œGol Juve? Le immagini sono abbastanza chiare e non devo dire altroโ€

Le parole del giocatore nerazzurro dopo la sconfitta subita...