Morte O’Neill, parla il figlio: “Hasta la muerte mostrito”

data

Ieri la terribile notizia della prematura scomparsa del centrocampista uruguaiano ex Juve. Questa la dedica del figlio Favio sui suoi social

Ieri purtroppo il mondo del calcio ha ricevuto la terribile notizia della morte di Fabian O’Neill, a soli 49 anni. L’ex centrocampista uruguaiano era stato ricoverato in ospedale a Montevideo sabato mattina, per l’aggravarsi di una malattia epatica di cui soffriva da tempo. O’Neill nel corso della sua vita aveva avuto problemi con l’alcol, che ne avevano causato la malattia.

Il figlio Favio, tramite un messaggio sui suoi social, ha voluto salutare così suo padre: “Mi hai appena lasciato, vecchio… mi mancherai ogni giorno della mia vita perché sapevi quanto ti amavo e quanto ho dato per te. Grazie per avermi insegnato tante cose.. una di queste e la più importante è stato valorizzare ogni dettaglio di questa vita.. sei andato in paradiso a lanciare tubi e palleggiare come ti piaceva.. anche se non ti ho qui fisicamente, sarai sempre nel mio…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Spalletti, Gasperini e il vento di Sarri: adesso qualcosa si muove

Difficile dire se lo spettacolo al potere sia ormai...

La Roma di Liedholm e quella vittoria a Napoli, primo segnale per il titolo

Ottobre 1982: con l’Italia sotto choc per l’attacco alla...

Brozovic si allontana dall’Inter. Pronta l’asta: la Juventus c’è

Il croato sui taccuini anche di Barcellona, Real e...

Lecce-Salernitana 1-2, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...