Pioli: “Leao deve fare un altro salto per diventare un campione”

data

Il tecnico rossonero a Sky Calcio Club parla anche di Giroud e Theo: “Meglio riaverli subito o vederli andare avanti al Mondiale? È più facile allenare giocatori soddisfatti”

“Ho dato a tutti i nazionali una regola, quella di chiamarmi alla fine delle partite per dirmi come stanno…”. Ospite a “Sky Calcio Club”, Stefano Pioli parla del Milan pronto a ricominciare i lavori in vista della ripresa della Serie A a gennaio, senza dimenticare il Mondiale in corso in Qatar.

Leao

—  

Rafael Leao, impegnato col Portogallo, è il grande argomento di discussione: “È contento perché il Portogallo sta facendo bene, ma nel reparto offensivo quella nazionale ha grande qualità e concorrenza. Lui ha una tecnica abbinata alla velocità che pochi giocatori possono vantare, ma ha dovuto rapportarsi a una realtà come il Milan, con tutto il rispetto per il Lilla da cui proveniva. Deve ancora fare un salto per diventare un campione, può essere più decisivo nell’area avversaria ed entrarci…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Totti-Ilary Blasi, nuovo round (muto) in tribunale

Udienza alla sezione Civile legata a borse, gioielli e...

Udinese | Era fatta per Deulo agli Spurs! L’infortunio ha fatto saltare tutto

Clamoroso retroscena di mercato che coinvolge l'attaccante catalano. Secondo...

Lecce, Baroni: “Contro la Cremonese gara intensa. Mercato? Io contento”

Conferenza stampa della vigiliaMarco Baroni, tecnico del Lecce, è...