Pres Potenza: “La prossima gara dovrà segnare svolta, dobbiamo vincere”


L’augurio è di esserci sbloccati con la vittoria esterna a Monopoli. Non possiamo fare critiche ai ragazzi, ci stanno mettendo l’animo. Lo testimonia la ferocia che hanno messo in campo e l’hanno portata a casa. Ogni partita sarà importante e quella di domenica prossima dovrà segnare una svolta e la dobbiamo vincere”. Questo è quanto dichiarato dal presidente del Potenza Calcio, Donato Macchia, intervenuto telefonicamente lunedì sera nel corso della trasmissione Stop&Gol in onda su La Nuova TV. “L’anticipo della gara alle 14.30 lo abbiamo voluto per evitare il freddo serale. Anticiperemo le abitudini e invito tutti in massa a sostenere la squadra. I tifosi sono necessari perché sono il dodicesimo uomo in campo. Abbiamo una curva che ogni società vorrebbe avere e mi inchino alla loro bellezza”.

Ho fatto gli auguri di compleanno a Giuseppe Raffaele. L’ho sentito molto carico, ci lusinga cosa dice sulla società per l’organizzazione messa a disposizione della squadra. Mercato? Le decisioni sportive spettano al direttore e al mister. La società è presente e le loro decisioni saranno le nostre. Se riterranno opportuno intervenire noi saremo pronti. Abbiamo fiducia”.

In chiusura l’adeguamento dello stadio: “Abbiamo fatto un meeting con il Comune di Potenza. Dialogato sulle cose da fare. Il sindaco ha preso l’impegno per i lavori al settore Distinti. Lavoriamo insieme per quella che sarà la Tribuna Sud, elevando a 3.600 posti coperti. Inoltre, siamo pronti a fare la nostra parte per investire a supporto. Preferisco un intervento strutturato per fine e inizio prossimo campionato per adeguarla con sky box e quanto sarà necessario”.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

DS Potenza: “Monaco ha rifiutato due anni e mezzo di contratto”

Il direttore sportivo del Potenza, Natino Varrà, spiega ai...

Totti-Ilary Blasi, nuovo round (muto) in tribunale

Udienza alla sezione Civile legata a borse, gioielli e...