SIAMO IN SEMIFINALE – Calcio Foggia 1920

Il Foggia supera il turno e approda alle semifinali di Coppa Italia di Serie C battendo il Catanzaro per 2 reti a zero.

Partenza sprint per gli uomini di mister Gallo che, nella prima parte del match, mantengono il possesso palla e impongono il loro gioco senza, però, riuscire a finalizzare in porta. Nella ripresa continua il dominio rossonero. La gara si sblocca con una rete di Ogunseye su calcio di rigore. D’Ursi, al 90’, metti i sigilli.

Primo tempo sostanzialmente equilibrato tra le due compagini in campo. Al 14’ i rossoneri diventano pericolosi con una punizione a ridosso dell’area. 4’ dopo, sugli sviluppi di un calcio piazzato, Petermann prova a sorprendere Sala. Al 35’ è la volta di Peralta che calcia verso la porta ma la palla viene spedita in corner dall’estremo difensore calabrese. Al 38’ ci prova Ogunseye che calcia tra le braccia del portiere. Termina a reti inviolate la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, i Satanelli vanno subito in pressing. Al 55’ Di noia colpisce il palo. Al 59’ Ogunseye, di testa, schiaccia tra le braccia di Sala. Il Foggia non si arrende. Al 75’ calcio di rigore per i padroni di casa realizzato da Ogunseye. Rossoneri in vantaggio. All’88’ Costa, dalla distanza, calcia di poco fuori dalla porta. Al 90’ D’Ursi silura la porta avversaria. Finisce 2-0 allo “Zaccheria” tra gli applausi del pubblico .

Di seguito il tabellino di Foggia-Catanzaro, gara valida per i quarti di finale di Coppa Italia – Serie C:

FOGGIA-CATANZARO 2-0

FOGGIA (4-3-3): Nobile; Rizzo, Sciacca, Leo, Garattoni; Costa, Petermann (69’ Chierico), Di Noia (90’ Nicolao); Frigerio (63’ Schenetti), Peralta (63’ D’Ursi), Ogunseye. A disposizione: Raccichini, Dalmasso, Schenetti, Chierico, D’Ursi, Papazov, Markic, Peschetola, Nicolao, Iacoponi, Vuthaj, Tonin. All.: Gallo.

CATANZARO (3-5-2): Sala; Welbeck, Verna, Fazio, Curcio (84’ Maltese), Scavone, Gatti, Mulè (84’ Lanciano), Katseris, Cinelli (84’ Rafele), Cianci. A disposizione: Fulignati, Rizzuto, Morelli, Belpanno, Russi, Maltese, Ruffino, Rafele, Lanciano. All.: Vivarini.

Marcatori: 76’ Ogunseye, 90’ D’Ursi (F).

Ammoniti: Cianci, Fazio (C).

Arbitro: Di Graci della sezione di Como.

Note: 1’ di recupero nella prima parte di gara, 4’ nel secondo tempo.

Fonte: Foggia Calcio Official Site

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related