Casarano Calcio – Costantino:” A Gravina per allungare il nostro momento positivo”

Mister Costantino ha presentato la sfida in programma domenica pomeriggio contro il Gravina, tra i convocati figura anche il nuovo arrivo Boersma.

I NUOVI ARRIVI. Sono assolutamente soddisfatto dell’operato della società che m ha messo a disposizione dei calciatori funzionali al nostro progetto, chi è andato via era stato poco impiegato, abbiamo fatto un campionato intelligente. Le nostre avversarie si sono rinforzate molto e in modo pesante, sono tutte li che cercano di competere per le posizioni che contano. Sono arrivati giocatori funzionali”.

INVERSIONE DI TENDENZA. Non dobbiamo esaltarci nei momenti positivi, sicuramente vincere ci aiuta a lavorare in modo tranquillo. Non abbiamo subito reti perché i ragazzi stanno lavorando bene e stiamo limitando gli errori individuali, in questi casi però c’è sempre il supporto dei compagni. Abbiamo un baricentro altro, ma abbiamo cambiato l’organizzazione difensiva. Contro il Bitonto è arrivato con una formazione chiusa cercando di prendere almeno un punto, il Martina ha provato a giocarsela e abbiamo sofferto di meno. Da Francavilla ho visto una squadra in crescita e qualcuno ha pensato che fossi un eretico, io dico che abbiamo ancora margini di crescita, in particolare in avanti dove negli ultimi 20 metri ancora ci manca la giocata e il passaggio finale, dobbiamo crescere sotto questo punto di vista per essere più pericolosi».

IL GRAVINA. Stanno facendo molta fatica in questo campionato, ma sono convinto che sarà una partita difficile, contro le prime ha preso punti a tutti, fatta eccezione per il Nardò, sarà una gara delicata. Noi andiamo cercando di aggredire e di giocare il pallone così come abbiamo fatto contro il Martina, certo poi ci sono i diversi momenti della partita, certamente andiamo a Gravina per vincere e per continuare la nostra serie positiva”.

BALLOTTAGGIO IN MEZZO. “Monaco e Marsili possono giocare insieme, sono felice di avere queste alternative e il problema dell’abbondanza”.

BOERSMA. E’ un giocatore molto interessante che già con la Nocerina ha dimostrato il suo valore.  E’ un esterno destro che può giocare sia nella difesa a cinque che a quattro, può fare tutti i ruoli, si è subito messo a disposizione, ha delle ottime doti tecniche. Appena sarà pronto lo vedremo in campo, così come Tipaldi che sta crescendo tanto”.

 

Fonte: official page

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Spalletti, Gasperini e il vento di Sarri: adesso qualcosa si muove

Difficile dire se lo spettacolo al potere sia ormai...

La Roma di Liedholm e quella vittoria a Napoli, primo segnale per il titolo

Ottobre 1982: con l’Italia sotto choc per l’attacco alla...

Brozovic si allontana dall’Inter. Pronta l’asta: la Juventus c’è

Il croato sui taccuini anche di Barcellona, Real e...

Lecce-Salernitana 1-2, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...