Lazio: ora Luis Alberto non si tocca, e Sarri spera in Luca Pellegrini

data

La super partita contro il Milan ha confermato la centralità dello spagnolo nei piani biancocelesti. Sembrano pochi anche i 20 milioni che Lotito chiedeva in estate

Il mercato cambia in un minuto, nel caso di Luis Alberto ne basta anche mezzo. La Lazio se lo è ripreso e non ha intenzione di mollarlo più. In estate magari sarà un’altra storia, si farà un punto definitivo, mancheranno due anni alla scadenza. Ma oggi Luis Alberto è tornato a essere la luce della Lazio, il calciatore imprescindibile come ha detto Sarri prima della memorabile serata di ieri sulla pelle del Milan.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Sassuolo-Atalanta 1-0: gol di Laurienté, espulsi Maehle e Muriel

La Dea perde Maehle (fallaccio su Berardi e rosso...

Empoli, Zanetti: “Partita compromessa subito, diventa difficile recuperare”

L'Empoli è arrivato all'Olimpico reduce da una striscia positiva...

Mourinho: “Potevo lasciare la Roma a dicembre. Zaniolo deve risolvere con la società”

Il tecnico dopo la vittoria: "Se avessi giocato con...

Roma-Empoli 2-0: gol di Ibanez, Abraham

Il difensore al 2' e Tammy al 6' su...