Lazio. Sarri: “Luis Alberto? Non sono io a non volerlo…”

data

Il tecnico domani affronta il Lecce in trasferta: “Squadra aggressiva e ordinata”. Sul centrocampista, domani assente per infortunio: “Vuol tornare in Spagna, ma se anche stavolta dovesse restare ci sarà utile”

Dal nostro inviato Stefano Cieri

L’incognita è quella che c’è per tutte le squadre di Serie A. Quale sarà l’approccio, soprattutto mentale, dopo una sosta così lunga? Maurizio Sarri se lo chiede da parecchi giorni, tra 24 ore avrà finalmente le risposte. “Speriamo ci sia l’approccio giusto -dice il tecnico della Lazio -. Non è facile ripartire dopo 50 giorni di sosta, la cosa più difficile è stata affrontare questo lungo periodo senza impegni agonistici da tre punti. Mi auguro che la mia squadra sappia ripartire bene. La continuità mentale è sempre stata il nostro limite. Negli ultimi mesi il problema lo abbiamo ridimensionato, ma non ancora del tutto azzerato”. L’avversario è insidioso, ma paradossalmente…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Spalletti, Gasperini e il vento di Sarri: adesso qualcosa si muove

Difficile dire se lo spettacolo al potere sia ormai...

La Roma di Liedholm e quella vittoria a Napoli, primo segnale per il titolo

Ottobre 1982: con l’Italia sotto choc per l’attacco alla...

Brozovic si allontana dall’Inter. Pronta l’asta: la Juventus c’è

Il croato sui taccuini anche di Barcellona, Real e...

Lecce-Salernitana 1-2, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...