Milan, Pioli: ‘Grossa delusione. Poca lucidità dopo la loro espulsione’

data

Il tecnico rossonero: “Non abbiamo avuto la qualità necessaria, ci è mancato l’ultimo passaggio. De Ketelaere? Dobbiamo fare meglio tutti”

Coloro che volevano comunque vedere ugualmente il bicchiere mezzo pieno dopo il pareggio con la Roma, almeno potevano appigliarsi agli 85 minuti prima del doppio colpo giallorosso: un Milan ben messo, sicuro, efficace, al netto dello sprofondo finale. Stavolta da salvare non c’è nulla. Intanto perché il Diavolo smarrisce al primo round uno dei quattro obiettivi stagionali, e poi perché il disastro succede nel modo peggiore. In superiorità numerica per ben 50 minuti, chiudendo il match praticamente con quasi tutti i titolari. Dentro Theo, dentro Calabria, dentro Bennacer, dentro Leao, dentro Giroud. Tutto inutile: i rossoneri sono rimasti prevedibili, macchinosi, imprecisi. Un passo indietro deciso sul piano del gioco e dell’atteggiamento. Soprattutto dei titolarissimi entrati a gara in corso. E in più, c’è pure la beffa del…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Sassuolo-Atalanta 1-0: gol di Laurienté, espulsi Maehle e Muriel

La Dea perde Maehle (fallaccio su Berardi e rosso...

Empoli, Zanetti: “Partita compromessa subito, diventa difficile recuperare”

L'Empoli è arrivato all'Olimpico reduce da una striscia positiva...

Mourinho: “Potevo lasciare la Roma a dicembre. Zaniolo deve risolvere con la società”

Il tecnico dopo la vittoria: "Se avessi giocato con...

Roma-Empoli 2-0: gol di Ibanez, Abraham

Il difensore al 2' e Tammy al 6' su...