Milan, rabbia social dei tifosi: nel mirino il mercato, Pioli, la poca umiltà

data

Social bollenti per l’uscita di scena dalla Coppa Italia. Il popolo rossonero non salva nessuno

Sprofondo rossonero. Basta dare un’occhiata sui social per capire l’umore della piazza dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Torino. “Così non si può”, “riserve non all’altezza”, “atteggiamento penoso”. Nel mirino ci sono tutti, da Pioli ai giocatori, passando per il mercato, con Charles De Ketelaere nell’occhio del ciclone.

Vs CDK

—  

Il belga, di nuovo titolare dopo sette panchine di fila, ha giocato 120 minuti, ha colpito un palo e ha impegnato Vanja Milinkovic in un’occasione, ma per l’ennesima volta non è riuscito a trascinare il Milan alla vittoria. “I giovani vanno aspettati – scrive un utente –, andatevi a rivedere i discorsi su Tonali e Leao…”.

Intanto però, al netto di un Maldini che l’ha sempre difeso a spada tratta, l’ex Bruges ha steccato anche stavolta. “32 milioni per zero gol”, scrivono. “Lento,…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Spalletti, Gasperini e il vento di Sarri: adesso qualcosa si muove

Difficile dire se lo spettacolo al potere sia ormai...

La Roma di Liedholm e quella vittoria a Napoli, primo segnale per il titolo

Ottobre 1982: con l’Italia sotto choc per l’attacco alla...

Brozovic si allontana dall’Inter. Pronta l’asta: la Juventus c’è

Il croato sui taccuini anche di Barcellona, Real e...

Lecce-Salernitana 1-2, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...