Pioli dopo Lazio-Milan: “Dobbiamo stare zitti. Zaniolo? Si vedrà…”

data

L’allenatore del Milan dopo il k.o. con la Lazio: “In due settimane non siamo riusciti a portare a casa né risultati né prestazioni positive. Tante cose non funzionano”

È un momento nero per il Milan e Stefano Pioli non si nasconde: “Dobbiamo stare zitti e tornare velocemente a Milanello a lavorare. Non stiamo mettendo in campo prestazioni in linea con le nostre possibilità. In due settimane non siamo riusciti a portare a casa né risultati né prestazioni positive”. È arrivato così il fragoroso k.o. in casa della Lazio. Cosa non ha funzionato? Risponde l’allenatore rossonero: “In questo momento tante cose non funzionano, c’è l’aspetto mentale, c’è anche l’aspetto tattico, perché non si possono subire i primi due gol. Dobbiamo leggere diversamente certe situazioni. Contro la Lazio abbiamo creato alcune occasioni, il problema lo abbiamo avuto soprattutto quando non avevamo la palla: poche coperture, poche lucidità”.

Scudetto e Zaniolo

—  

Ora il Napoli è lontano 12…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Totti-Ilary Blasi, nuovo round (muto) in tribunale

Udienza alla sezione Civile legata a borse, gioielli e...

Udinese | Era fatta per Deulo agli Spurs! L’infortunio ha fatto saltare tutto

Clamoroso retroscena di mercato che coinvolge l'attaccante catalano. Secondo...

Lecce, Baroni: “Contro la Cremonese gara intensa. Mercato? Io contento”

Conferenza stampa della vigiliaMarco Baroni, tecnico del Lecce, è...