Richards, i soldi…danno alla testa: “Con il primo stipendio alto ho preso una Ferrari, ma volevo di più!”

data

Chi guadagna milioni giocando a calcio vive in una bolla. Dalla quale a volte uscire è complicato, come ha spiegato l’ex Fiorentina Micah Richards, che ha raccontato di quando è passato in prima squadra con stipendi aumentati…

Micah Richards si è ritirato qualche anno fa, anche se le sue ultime apparizioni sul campo sono ancora più datate. Colpa di una serie di infortuni al ginocchio che ha costretto l’ex Fiorentina a lasciare il calcio ad appena 31 anni. Come molti altri ex colleghi, il terzino si è trovato un lavoro in TV, facendo l’opinionista per la BBC e poi anche per tante altre testate. Ma una volta appesi gli scarpini al chiodo, si è reso conto che la vita del calciatore non è assolutamente paragonabile a quella reale. E che, come spiegano molti, chi guadagna milioni giocando a calcio vive in una bolla. Dalla quale a volte uscire è complicato, come ha spiegato lui stesso a TheAthletic in un’intervista riportata dal DailyMail.

FERRARI

—  

Il grande salto…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Empoli, Zanetti: “Partita compromessa subito, diventa difficile recuperare”

L'Empoli è arrivato all'Olimpico reduce da una striscia positiva...

Mourinho: “Potevo lasciare la Roma a dicembre. Zaniolo deve risolvere con la società”

Il tecnico dopo la vittoria: "Se avessi giocato con...

Roma-Empoli 2-0: gol di Ibanez, Abraham

Il difensore al 2' e Tammy al 6' su...

Milan, la probabile formazione in vista del derby con l’Inter

Messias provato mezzala, però rimane dietro nelle gerarchie. A...