Sarri sbaglia la sostituzione: i casi del passato

data

L’errore del tecnico della Lazio a Lecce non è certo un episodio unico nel suo genere. C’è chi ha rassegnato le dimissioni dopo una sostituzione errata (o di troppo), anche se fino agli anni Sessanta il rischio non esisteva perché cambiare giocatori non era permesso

Minuto 16 del secondo tempo di Lecce-Lazio. Il risultato è fermo sull’1-1. Sostituzione per i biancocelesti: esce Milinkovic-Savic, entra Vecino. Qualche discussione nei pressi della panchina di Sarri evidenzia che, probabilmente, non tutto è andato per il verso giusto in quel momento. La partita, intanto, prosegue.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juve, chi è Pecorino, l’attaccante che ha messo le ali alla Next Gen

L’attaccante della seconda squadra ha messo a segno 3...

Salernitana-Juventus, Nicola: “Allegri saprà come motivare i suoi. Mercato…”

Davide Nicola, tecnico della Salernitana, presenta il match con...

Muriqi, alla Lazio un bidone, un pirata a Maiorca

Esploso in Turchia, il bomber era stato un fallimento...

Zaniolo-Galatasaray, il dramma terremoto in Turchia rallenta la trattativa

Tutti i campionati sono sospesi e la trattativa col...