Spezia, Gotti: “Ho la consapevolezza di avere una squadra, a Torino cambieremo qualcosa”

data

Il tecnico spezzino in vista della trasferta in Piemonte.

Lo Spezia vuole continuare la sua striscia positiva contro il Torino. I liguri, imbattuti da quattro partite, e con gli innesti di Esposito e Zurkowski andranno a testare condizione ed ambizioni in Piemonte. Gotti analizza la sfida in conferenza stampa.

CONTINUITÀ

—  

Parola d’ordine, continuità di rendimento. “In questo nuovo inizio ho visto cose più o meno buone, ma la più importante è la consapevolezza di avere una squadra. Con l’Atalanta c’è stata una dimostrazione di forza ma non siamo arrivati a cogliere i tre punti per alcuni limiti e qualche scelta anche da parte mia. Con il Lecce, dopo un brutto inizio, la squadra ha saputo rimettersi in carreggiata. Sono segnali importanti. Negli ultimi 180′ il comune denominatore è la solidità mentale, che va al di là degli episodi. Adesso ci aspetta il Toro, una squadra reduce da una partita splendida in Coppa Italia che però è una competizione sminuita. A volte…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Spalletti, Gasperini e il vento di Sarri: adesso qualcosa si muove

Difficile dire se lo spettacolo al potere sia ormai...

La Roma di Liedholm e quella vittoria a Napoli, primo segnale per il titolo

Ottobre 1982: con l’Italia sotto choc per l’attacco alla...

Brozovic si allontana dall’Inter. Pronta l’asta: la Juventus c’è

Il croato sui taccuini anche di Barcellona, Real e...

Lecce-Salernitana 1-2, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...