Taranto, Capuano: “Rigore inventato, mio portiere non ha fatto una parata”


Ezio Capuano, tecnico del Taranto, è tornato sulla sconfitta dei rossoblù in casa della capolista Catanzaro a causa di un rigore che ha fatto molto discutere (prima di lui era intervenuto in modo duro Vittorio Galigani): “Abbiamo perso con un rigore non inesistente, ma vergognoso ed inventato, c’è la foto: prende la testa di Vannucchi, subiamo anche questa. Sa perchè sono contento che coi nostri limiti abbiamo dimostrato di essere una grandissima squadra? Perché dopo 2 minuti avremmo potuto prendere una imbarcata, invece siamo rimasti sempre in partita, non modificando i nostri principi e i segmenti tattici. Della prestazione sono contentissimo, ho fatto di cuore i complimenti al Catanzaro, ma il mio portiere non ha fatto una parata. Perdere con un rigore del genere mi dà molto fastidio, non è giusto“.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Spalletti, Gasperini e il vento di Sarri: adesso qualcosa si muove

Difficile dire se lo spettacolo al potere sia ormai...

La Roma di Liedholm e quella vittoria a Napoli, primo segnale per il titolo

Ottobre 1982: con l’Italia sotto choc per l’attacco alla...

Brozovic si allontana dall’Inter. Pronta l’asta: la Juventus c’è

Il croato sui taccuini anche di Barcellona, Real e...

Lecce-Salernitana 1-2, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...