Tre punti di platino per il Grottaglie contro l’Atletico Pezze

L’ASD Grottaglie Calcio allo Stadio Ancona di Pezze di Greco batte l’Atletico Pezze per 3-1 e in virtù del pareggio del Santeramo allunga a +6 sulla compagine barese. Il Grottaglie è passato in vantaggio con Danese e nel finale di primo tempo i padroni di casa sono rimasti in 10. I biancoazzurri nella prima parte di ripresa hanno sprecato diverse palle gol ed un calcio di rigore, prima di subire il gol del Pezze con Sforza ad un quarto d’ora dalla fine. Nel finale poi Vitale e Spagnulo hanno regalato ai biancoazzurri la vittoria. 

Al primo affondo il Grottaglie passa al 13′, con un tiro di Danese dalla distanza che viene deviato da un difensore brindisino e supera Lacirignola. Due minuti più tardi cross basso di D’Amicis per Sowe che tenta la conclusione che finisce fuori. Al 18′ cerca la gloria personale Tie con un colpo di testa che termina alto sopra la traversa. Al 25′ sugli sviluppi di un angolo ancora Grottaglie vicino al bersaglio grosso con un colpo di testa di D’Amicis che anche questa volta termina fuori. Al 35′ i padroni di casa restano in 10 per l’espulsione di Pantaleo, reo probabilmente di aver detto qualcosa di troppo al direttore di gara. Termina la prima frazione con i ragazzi di Carrozzo avanti di un gol. 

La ripresa si apre con una grande occasione per il Grottaglie, con un cross dalla sinistra di Cellamare per il colpo di testa di Sowe che esalta i riflessi di Lacirignola. Un minuto più tardi ci prova Napolitano direttamente su calcio di punizione ma Lacirignola si distende e devia in angolo. Tra il 50′ e il 54′ il Grottaglie costruisce tre palle gol con Sowe e Tie ma anche questa volta i biancoazzurri sciupano e non siglano la rete del raddoppio. Al 63′ grande azione di Spagnulo che penetra in area e viene messo giù da un difensore avversario, nessun dubbio per l’arbitro che assegna il tiro dagli 11 metri. Il tentativo di trasformazione di Cellamare viene però deviato da Lacirignola che con i piedi si oppone alla conclusione del centrocampista. Al 67′ prova il Pezze a creare pericoli dalle parti di Turco, ma il destro di Pertosa viene facilmente neutralizzato dal portiere biancoazzurro. Al 75′ punizione calciata da Pertosa sul secondo palo che viene rimessa in mezzo al volo e di testa Sforza a pochi passi dalla porta sigla la rete del pareggio. Una grande beffa per la squadra della città delle ceramiche che però tre minuti più tardi reagisce alla grande e si riporta avanti. Sugli sviluppi di una rimessa laterale, Mignogna tocca per Vitale che lascia partire un destro a giro che viene leggermente deviato da un avversario e finisce in porta, facendo così esplodere i tifosi grottagliesi. L’unico tentativo di reazione dei brindisini arriva all’84’ con una conclusione velleitaria di Palmisano che termina fuori. I biancoazzurri mandano definitivamente in archivio il match all’89’ siglando la rete del 3-1. D’Amicis in contropiede va via sulla sinistra e cambia campo per Mignogna che tocca la sfera per Spagnulo che si invola dalle parti di Lacirignola e lo punisce con un gran destro.

È anche l’ultima occasione del match che quindi termina con l’affermazione del Grottaglie per 3-1 sull’Atletico Pezze. 

I biancoazzurri torneranno in campo mercoledì per il ritorno degli ottavi di finale di Coppa Puglia al D’Amuri contro i Ragazzi Sprint Crispiano (si riparte dal 3-1 dell’andata a favore del Grottaglie). Per quanto riguarda il campionato il prossimo impegno è fissato per domenica 29 gennaio sempre tra le mura casalinghe contro il Castellana. 

TABELLINO DEL MATCH

ATLETICO PEZZE: Lacirignola, Cascione, Caramia, Palmisano V., Sforza, Trisciuzzi (6′ Rosato)(87′ Palmisano G.) Cardone L., Pertosa, Donnaloia (65′ Spalluto), Pantaleo, Schiavone. In panchina: Caramia, Calianno, Cardone A., Laterrenia, Palmisano G., Orlando, Rosato, Vinci, Spalluto. All. Cardone. 

ASD GROTTAGLIE CALCIO: Turco, Montervino, Pisano (46′ Spagnulo), Cellamare, Danese, Tie, D’Amicis, Vitale, Napolitano (66′ Mignogna), Caporusso (71′ Kandji). In panchina: Monopoli, Rossini, Quaranta, Nicolì, Pinto, Formuso. All. Carrozzo. 

Marcatori: 13′ Danese, 75′ Sforza, 78′ Vitale, 89′ Spagnulo 

Ammoniti: 22′ Pisano, Donnaloia, 83′ Cascione, 84′ Palmisano V, 91′ Danese.

Espulsi: 35′ Pantaleo. 

(Addetto stampa ASD Grottaglie Calcio: Francesco Pio Magazzino)

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Spalletti, Gasperini e il vento di Sarri: adesso qualcosa si muove

Difficile dire se lo spettacolo al potere sia ormai...

La Roma di Liedholm e quella vittoria a Napoli, primo segnale per il titolo

Ottobre 1982: con l’Italia sotto choc per l’attacco alla...

Brozovic si allontana dall’Inter. Pronta l’asta: la Juventus c’è

Il croato sui taccuini anche di Barcellona, Real e...

Lecce-Salernitana 1-2, le pagelle della Gazzetta

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...