Umtiti, razzismo in Lecce-Lazio. Infantino su Instagram commenta

data

Il presidente della Fifa solidarizza con i giocatori dopo gli episodi di Lecce-Lazio: “I tifosi zittiscano una volta per tutte queste persone”. La reazione del francese

Sul peggior episodio di una vibrante giornata di Serie A, i “buu” razzisti di alcuni tifosi della Lazio diretti a Samuel Umtiti e Lameck Banda del Lecce, è intervenuto anche Gianni Infantino. Il presidente della Fifa ha infatti dedicato un post proprio al caso del Via del Mare, abbracciando virtualmente i due giocatori giallorossi: “Gridiamolo forte e chiaro, no al razzismo!”.

Il messaggio

—  

“Solidarietà per Samuel Umtiti e Lameck Banda – si legge sull’account Instagram di Infantino -. Che la maggior parte dei tifosi, che sono brave persone, possano alzarsi e zittire una volta per tutte i razzisti”. Al messaggio del presidente ha reagito lo stesso difensore francese del Lecce con una story, di fatto chiudendo il caso: “Il calcio è piacere e gioia, il resto non conta nulla”.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Zeman alle Iene: “Il doping nel calcio? Rispetto al passato non è cambiato niente…”

L'ex allenatore della Roma è stato duro: "E' strano...

Juve, chi è Pecorino, l’attaccante che ha messo le ali alla Next Gen

L’attaccante della seconda squadra ha messo a segno 3...

Salernitana-Juventus, Nicola: “Allegri saprà come motivare i suoi. Mercato…”

Davide Nicola, tecnico della Salernitana, presenta il match con...

Muriqi, alla Lazio un bidone, un pirata a Maiorca

Esploso in Turchia, il bomber era stato un fallimento...