Verona, per Henry è rottura del crociato destro. Mercoledì si opera a Lione

data

La diagnosi dopo gli esami effettuati in Francia dal professor Sonnery Cottet: mercoledì si opera a Lione. Esce dal mercato dopo le richieste che aveva ricevuto da Anderlecht, Genoa, Empoli, Fiorentina e Salernitana

Il verdetto tanto temuto è arrivato: Thomas Henry si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio destro e sarà operato mercoledì. A comunicarlo è stato l’Hellas Verona, attraverso un comunicato ufficiale. Il francese, entrato negli ultimi minuti della vittoria di sabato al Bentegodi contro il Lecce, si era infortunato contendendo il pallone a un avversario: il ginocchio si era girato in maniera innaturale e lui era stato costretto a uscire dal campo in barella, con le lacrime agli occhi. Le sensazioni, pessime nel dopo gara, non sono migliorate e oggi è arrivata la doccia fredda. Starà fuori sei mesi ed esce dal mercato dopo le richieste che aveva ricevuto da Anderlecht, Genoa, Empoli, Fiorentina e Salernitana.

COMUNICATO

—  

Ecco il testo del…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Verona-Lazio 1-1: gol di Pedro e Ngonge

Biancocelesti in vantaggio al 45', pareggio del belga in...

Zeman alle Iene: “Il doping nel calcio? Rispetto al passato non è cambiato niente…”

L'ex allenatore della Roma è stato duro: "E' strano...

Juve, chi è Pecorino, l’attaccante che ha messo le ali alla Next Gen

L’attaccante della seconda squadra ha messo a segno 3...

Salernitana-Juventus, Nicola: “Allegri saprà come motivare i suoi. Mercato…”

Davide Nicola, tecnico della Salernitana, presenta il match con...