Lamberto Zauli, tecnico del Crotone, ha presentato in conferenza stampa la sfida di domani contro il Foggia. Gli squali ripartiranno allo Scida dalla sconfitta patita allo Zaccheria: “E’ partita la sfida, siamo andati là, abbiamo trovato un ambiente carico, abbiamo perso la partita e in casa vogliamo dimostrare tutti insieme che vogliamo passare il turno. Non vediamo l’ora che sia domani sera, non vediamo l’ora di vivere la partita: i ragazzi sono pronti e vogliono rifarsi del risultato di Foggia. L’ambiente ci trascinerà alla vittoria per passare il turno. Come sta la squadra? Sono tutti convocati, D’Errico compreso, ha fatto qualche allenamento in più e sarà in panchina con noi, sarà a disposizione: è un recupero lampo, ma non c’è altro tempo. Che Foggia mi aspetto? Hanno il risultato dalla loro e non penso cambieranno granché. Penso a loro fino ad un certo punto. Domattina farò le mie ultime scelte, ma a prescindere dalla formazione ho detto ai miei che si può entrare anche a 20′ dalla fine ed essere protagonisti. Tutte le gare sono in bilico e in equilibrio. Nelle corde della nostra squadra vincere in casa contro il Foggia c’è“.

Fonte:TuttoC.com