Giacomo Ferrari, tecnico del Monopoli, è intervenuto in conferenza stampa dopo il successo per 1-0 sul Latina che ha sancito la qualificazione del Gabbiano al secondo turno playoff, dove affronterà il derby in casa dell’Audace Cerignola: “Abbiamo fatto un’ottima gara, abbiamo creato tanto nel primo tempo ma senza fare gol, forse abbiamo rischiato su un tiro da fuori area. Siamo riusciti a sbloccarla con Starita e credo che la vittoria non sia un furto. Abbiamo giocato bene, pur sbagliando l’ultimo passaggio, ma di rischi  grossi non li abbiamo corsi. La paura principale era che inconsciamente avere 2 risultati su 3 si possa pagare. Già nel primo tempo avremmo potuto chiuderla e loro ci hanno messo un po’ in difficoltà. De Risio? Non lo scopriamo noi, fa parte del Monopoli ma ha avuto una stagione travagliata, ma ha fatto una grande gara. Ci abbiamo creduto fino alla fine. Preferivo Foggia o Cerignola? Ci andiamo a giocare le partite ovunque, forse è più vicino il Cerignola ed è meglio così. Cercheremo di fare bene, poi domenica sera vedremo cosa avremo fatto“.

Fonte:TuttoC.com