Top e Flop di Monopoli-Latina


Pur soffrendo soprattutto nella ripresa, il Monopoli riesce a sconfiggere il Latina e a superare il primo turno play off. Sarà derby contro il Cerignola al Monterisi ma c’è stato da soffrire per Bizzotto e compagni contro un Latina mai domo e piuttosto ficcante soprattutto sulle fasce laterali. Sospiro di sollievo per i tifosi pugliesi che hanno dovuto penare. Solite difficoltà sul piano della manovra per il Monopoli che è stata caratteristica di questa complicata stagione. Latina sconfitto ma con onore. Nella prima frazione di gioco i ritmi sono piuttosto alti e non potrebbe essere altrimenti. Per i motivi legati alla classifica finale che vedeva il Latina costretto ad osare di più ci si aspettava una squadra pontina più intraprendente e, invece, è il Monopoli che si rende subito pericoloso con Fella che prova una bella conclusione da lontano con palla di poco fuori. Ancora padroni di casa molto insidiosi con un colpo di testa di De Risio su corner di Viteritti con sfera che si stampa sul palo con l’arbitro che, poi, nota un fallo in attacco. Il Latina non sembra assolutamente intimorito e prova a rispondere con qualche manovra d’attacco e in una di queste si rende particolarmente pericoloso con Sannipoli ( tra i migliori dei suoi) con un bel tiro che finisce di poco fuori. Uno squillo che preoccupa un po’ il Monopoli che subito dopo prova a prendere in mano il match. Ed è a questo punto che inizia il duello tra Fella e Tonti. Il portiere in due circostanza dice di no all’attaccante del Monopoli che si presenta in entambe i casi a tu per tu con l’estremo difensore pontino che in tutt’è due le circostanze dice di no. Ancora Fella nel finale del tempo prova il gol d’autore con una palombella di destro con sfera che termina di poco alta. Il Latina si fa vedere solo da lontano prima con Carissoni e poi con Riccardi su punizione con in entrambi i casi buona lettura di Vettorel. Nella ripresa il Latina mette un bel po’ in imbarazzo la difesa del Monopoli provando subito a dare tutto. E proprio dopo venti secondi Fabrizi ha la palla del vantaggio su gentile omaggio del portiere di casa Vettorel ma non sfrutta la ghiotta chance facendosi ipnotizzare dall’estremo difensore biancoverde su un tiro a botta sicura. Ancora il Latina riesce a mettere in difficoltà la retroguardia pugliese soprattutto con Sannipoli e Di Livio che sembrano avere un altro passol. Soffre il Monopoli e il tecnico Ferrari corre ai ripari con l’ingresso in campo di Starita, idolo della curva biancoverde. Ed è proprio l’attaccante di casa che sblocca il match su assist di Falbo e dopo un primo tentativo respinto da Tonti. Un gol liberazione che fa esplodere il Veneziani sino ad allora in apnea per il forcing del Latina. E’ il gol che chiude il discorso qualificazione al secondo turno. Il fischio finale è il simbolo della felicità per il Monopoli e i suoi tifosi. Delusione per il Latina ma i pontini escono a testa alta avendo dato, soprattutto nella ripresa, davvero tutto. Ora per i pugliesi secondo turno affascinante contro il Cerignola vittorioso stasera contro la Juve Stabia. Ci sarà da divertirsi. Ora i top e i flop della partita

TOP

Starita ( Monopoli): match winner del match dopo che un po’ a sorpresa era stato messo fuori nella formazione iniziale. Si prende la scena realizzando il gol che permette di far vincere il Monopoli. DECISIVO

Sannipoli ( Latina): partita generosa e buona del centrocampista ospite che sulla destra spinge bene e mette in difficoltà sino all’ultimo la difesa del Monopoli. POSITIVO

FLOP

Giannotti ( Monopoli): non una bella partita per l’esterno di casa che è sembrato non nella migliore condizione e spesso molto falloso e anche nervoso. POCO LUCIDO

Fabrizi ( Latina): l’occasione dei primi secondi del secondo tempo non si può fallire in queste partite. Errore decisivo ai fini del risultato finale. In generale non particolarmente ispirato. NEGATIVO

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Lazio, la moglie di Luis Alberto: ‘Minacce di morte dai romanisti!’

I coniugi sono legatissimi al Siviglia e hanno...

Il Real Madrid richiama Brahim Diaz. Vertice decisivo col Milan a giorni

Il Madrid orientato a sostituire il partente Asensio col...

Monopoli, nome a sorpresa per la panchina? Piace Francesco Tomei

Una carriera al fianco di Eusebio Di Francesco in...

Foggia, Frigerio è già l’uomo playoff: le rimonte portano la sua firma

E' stato l'uomo in più di questo finale di...