Paganese 1-1. Ripartiamo da qui.


La formazione odierna prima del match.

Nardò (4-3-3): Viola; De Giorgi (Melillo), Lanzolla, Gennari, Russo; Rossi (Milli), Addae, Ciannamea (Ceccarini), Dambros, Ferreira (Dammacco), D’Anna. A disp. Furnari, Urquiza, Mariani, Guadalupi, Stragapede, Milli. All. Ragno

Paganese (4-3-3): Pinestro; De Feo (58′ De Franco), Galeotafiore, G. Esposito, Semonella; Del Gesso, Langella, Coquin (79′ Setola); Iannone (65′ Trezza), Orefice (70′ Sorgente), Porzio. A disp. S. Esposito, Celentano, De Gennaro, Ianniello, Rocca. All. Agovino

Arbitro: Gianmarco Vailato della sezione di Crema (ass. Guidi-Palumbi).

Marcatori: 48′ Orefice, 88′ aut. Pinestro (N) Ammoniti: G. Esposito, Sorgente (P), Ceccarini (N).

Quando il pallone non vuole saperne di entrare bisogna accontentarsi di non perdere. La fortuna che ha costantemente latitato per tutto il match, si affaccia solo nel finale di gara per rimettere in piedi una situazione al limite del paradossale. Ma il calcio é questo e bisogna accettarlo. Pinestro, estremo difensore ospite, dopo una gran parata su altrettanto gran tiro di Addae, pasticcia sulla ricaduta del pallone accompagnandolo con le ginocchia oltre la linea di porta. Situazione in agrodolce ma che almeno rende giustizia, seppur minima, ad una gara giocata con cuore e ardore e costantemente in proiezione offensiva. Con Mr Agovino che cominciava a gongolare per ciò che stava per materializzarsi. Ma il calcio é anche subire nell’unica disattenzione, gestendo erroneamente il possesso palla. Il TORO deve migliorare in questi episodi e nel centrare maggiormente lo specchio della porta. Innumerevoli le occasioni sul taccuino di sponda granata, ma alla fine é solo un pareggio. Da guardare con occhio positivo, soprattutto dopo la prestazione di sette giorni fa che aveva lasciato tanti interrogativi. E’ questo l’aspetto più importante di oggi. Serviva vedere la reazione e percepire lo spessore di una squadra importante, segnale che é arrivato. Ripartiamo da qui. Domenica si va a Gravina, Il TORO c’é!   

Fonte: Nardò Official site

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

15 GIUGNO 2024 – BRINDISI CALCIO – IL SILENZIO CHE GENERA INCERTEZZA

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Papagni: ”Stagione eccezionale del Taranto. Chiarezza per il prossimo anno”

L'ex allenatore di Taranto e Fidelis Andria Aldo Papagni,...

15 GIUGNO 2024 – SERIE C CERIGNOLA SITUAZIONE MERCATO

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel