Capurso-Don Uva: 3-0

CAPURSO – il Don Uva capitola 3-0 a cospetto della capolista Football Club Capurso in una trasferta da dimenticare. I padroni di casa partono aggressivi e hanno la prima occasione già dopo 30’’ di gioco (un tiro-cross che Troilo mette in angolo). La sbloccano al 13’ con Fieroni che sfrutta una ripartenza e buca l’estremo ospite sul secondo palo. Dopo 2’ i biancogialli si avvicinano al pareggio grazie alla punizione di Conte, respinta in angolo da Pellegrini. Al 22’ è ancora Fieroni a rendersi pericoloso con un tiro al volo che Troilo manda abilmente in corner. Conte risponde al 26’ dalla distanza (il portiere respinge). 10’ dopo i baresi raddoppiano grazie all’inzuccata di Gaetano Armenise.

Nella seconda frazione di gioco i ragazzi di mister Capurso hanno la possibilità di accorciare le distanze al 12’, quando i granata rischiano l’autogol sul cross di Camporeale. Ma dopo soli 3’ calano il tris grazie al rasoterra di Carella. Al 27’ il direttore di gara ha deciso di non concedere il calcio di rigore per il presunto tocco di mano di un difensore del Capurso. Il team di mister Fumai non si accontenta: al 34’ Frappampina colpisce il palo. Il match si chiude con la conclusione debole di Ricatti al 41’ e con il tiro di Conte in extra-time, mandato in corner da Pellegrini. Finale 3-0.

Altra nota dolente da segnalare è l’infortunio del subentrato Di Leo, a cui la società augura una pronta guarigione. Difficile tirar fuori qualcosa di positivo da questa gara. Ora il Don Uva deve voltare pagina e concentrarsi sul prossimo impegno in calendario: lo scontro casalingo col Lucera, altra squadra che ambisce al titolo (seconda in classifica a quota 18 punti), reduce dalla vittoria con il Bitritto Norba.

Marcatori: Fieroni (FC al 13’ pt), G. Armenise (FC al 36’ st), Carella (FC al 15’ st).

FOOTBALL CLUB CAPURSO Pellegrini, Deserio, Panunzio (Piarulli dal 21’ st), Antonicelli, Grazioso, Donvito (Ardito dal 38’ st), Armenise G. (Portoghese dal 21’ st), G., Carella, Fieroni, Zaccaria (Frappampina dal 11’ st), Armenise M. (Schirone dal 31’ st). A disposizione: Quarantino, Lacitignola, Cava, Lorenzini. All. Fumai.

ASD DON UVA CALCIO 1971 Troilo R., Amoruso, Preziosa, Garbetta, Cataldo, Troilo D., Conte, D’Addato (Di Leo dal 14’ st), Lorusso (Gadaleta dal 14’ st), Prekducaj (Vecchio dal 1’ st), Camporeale (Campanale dal 25’ st e Ricatti dal 33’ st). A disposizione: Cassanelli, Modugno, Erminio, Bruno. All. Capurso.

Arbitro: Quarta di Lecce. Assistenti: Defazio di Barletta e Laquintana di Foggia.

Fonte: Facebook official page

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

GIUDICE SPORTIVO – XXVIII GIORNATA

27 Febbraio 2024 Il Giudice Sportivo Dott. Stefano Palazzi, assistito...

GS Troia – 𝐈𝐍𝐓𝐄𝐑𝐕𝐈𝐄𝐖 𝐺𝑖𝑢𝑠𝑒𝑝𝑝𝑒 𝐷𝑖 𝐺𝑒𝑛𝑛𝑎𝑟𝑜

𝐴𝑏𝑏𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑎𝑓𝑓𝑟𝑜𝑛𝑡𝑎𝑡𝑜 𝑢𝑛𝑎 𝑏𝑢𝑜𝑛𝑎 𝑠𝑞𝑢𝑎𝑑𝑟𝑎, 𝑝𝑟𝑖𝑚𝑜 𝑡𝑒𝑚𝑝𝑜 𝑒𝑞𝑢𝑖𝑙𝑖𝑏𝑟𝑎𝑡𝑜...

Casarano Calcio – Laterza: “Pensiamo una partita alla volta”

LA SETTIMANA – “Siamo pronti e vogliosi di scendere...

Nuova Spinazzola. Intervista a Luca ROMIO

Intervista a Luca ROMIO nel dopo gara Spinazzola-Un.Bisceglie Fonte:...