Don Uva Calcio – Ritorno alla virttoria

Torna a vincere il Don Uva, che, tra le mura amiche, ha battuto 2-0 la Virtus San Ferdinando conquistando la terza vittoria casalinga consecutiva.

Ottimo il primo tempo dei biancogialli, che partono in quarta. Al 6’ Preziosa tenta un cross che lambisce il palo.

La sblocca Gadaleta al 12’: approfitta di un errore della difesa ospite, si procura un calcio di rigore e lo trasforma con freddezza.

Di lì a poco, cross al centro di Amoruso per Camporeale che ci prova di testa, ma Crisantemo para (16’).

Continuano a pressare i padroni di casa. Al 27’, lancio di Murolo per Camporeale, che da posizione troppo defilata calcia sull’esterno della rete.

Nella seconda frazione di gioco gli ospiti spingono per agguantare il pareggio, ma in maniera sterile. Anzi è proprio il Don Uva ad avere, al 21’, l’occasionissima per raddoppiare sull’asse Gadaleta-Di Leo: il primo imbecca Di Leo che ricambia per lo stesso Gadaleta, il quale però, a tu per tu e da ottima posizione, calcia fuori.

Unico guizzo dei biancoazzurri al 27’ quando il subentrato Loconte ci prova dalla distanza, ma la palla finisce alta.

Sul finale, al 45’, arriva il raddoppio:

rimessa da fondo campo, ottimo controllo di Pasculli che si libera degli avversari e infila Crisantemo.

Concitato il finale del match, in cui il direttore di gara assegna il rosso a Cafagna e a Pasculli.

Grande entusiasmo per i tre punti conquistati e per la bella prestazione dei ragazzi di mister Capurso, che non deludono le aspettative.

Prossima in calendario la difficilissima trasferta contro la capolista Capurso (a quota 18 punti), che in questo turno ha battuto 4-1 l’Apricena.

Marcatori: Gadaleta (DU, al 12’ pt su rig.), Pasculli (DU, al 45’ st).

ASD DON UVA CALCIO 1971

Troilo R., Amoruso, Preziosa, Murolo, Garbetta, Troilo D. (D’Addato al 17’ st), Conte, Di Leo (Cataldo dal 42’ st), Gadaleta (Lorusso al 22’ st), Prekducaj (Vecchio al 33’ st), Campanale (Pasculli al 24’ st).

A disposizione: Cassanelli, Modugno, Erminio, Ricatti.

All. Capurso.

VIRTUS SAN FERDINANDO

Crisantemo, Papeo (Di Niccolo al 25’ st), Piazzolla (Manosperti al 1’ st), Civita (Nesta al 1’ st), Cafagna, Andriani, Cartagine, Prasti, Caputo (Loconte al 38’ pt), Manzo (Pedico al 49’ st), Floris.

A disposizione: Di Salvo, Manco, Piazzolla, Avella.

All. Dalba.

Arbitro: Amato di Lecce.

Assistenti: Spedicato e Persone di Lecce.

Fonte: Facebook official page

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Potenza, Marchionni: “Buona prestazione, peccato per il gol nel recupero”

Il tecnico del Potenza, Marco Marchionni, analizza così ai...

Foggia, Cudini: “Soddisfatto della prestazione, c’è mancata la zampata”

Le parole in sala stampa di Mirko Cudini, tecnico...

I CONVOCATI ROSSOBLÙ PER TURRIS-TARANTO

3 Marzo 20243 Marzo 2024 Mister Ezio Capuano ha diramato...