Malcore apre, Volpe riacciuffa gli ofantini, termina 2 a 2 Potenza Audace Cerignola

Termina due a due la gara  tra Potenza  e Cerignola, con gli ofantini che si fanno riprendere nonostante i due gol di vantaggio. I primi dieci minuti sono di studio, ma a rompere gli indugi sono i rossoblu al 12’ con Steffe che prova la conclusione dalla distanza,  la palla esce fuori di qualche centimetro, sul prosieguo dell’azione Di Grazia ancora con una conclusione da fuori, la sfera termina ancora fuori. Sul capovolgimento di fronte Malcore impegna Gasparini che si rifugia in angolo. Al quarto d’ora Krapikas d’istinto su Caturano. Al 21’ l’Audace in vantaggio: Russo apre verso D’Andrea che tocca per  Malcore , il bomber gialloblu con un piattone batte il portiere potentino. Al 35’ sempre Malcore serve in profondità D’Ausilio, ma l’estremo difensore di casa compie un autentico miracolo. Al 43’, il Potenza ci prova ancora da fuori con Saporiti, ma la palla non impensierisce Kaprikas. Termina così il primo tempo con l’Audace meritatamente in vantaggio. Nella ripresa il Cerignola parte subito forte e raddoppia  al primo affondo: in contropiede Malcore lancia D’Andrea che in velocità con uno scavetto supera per la seconda volta Gasparini. Il Pontenza non ci sta, Lerda manda nella mischia Schiattarella e al 63’ Caturano sugli sviluppi di un corner in mischia, accorcia le distanze. Al 68’ Di Grazia serve ancora Caturano che incoccia, la sfera che termina fuori di un soffio. Al 77’ Volpe salta il suo avversario e dall’angolo alto dell’area lascia partire una conclusione a giro mettendola nel sette. La partita è frizzante con diversi capovolgimenti di fronte. All’81 Saporiti incrocia con un diagonale, Kaprikas ci mette i guantoni. All’86’ Caturano sfiora la doppietta, a negargli la gioia la traversa. Finisce con un pareggio che premia il secondo tempo del Potenza, e non scontenta nessuna delle due squadre, per l’Audace domenica prossima ancora una trasferta, questa volta sul campo di Torre del Greco.

Matteo Bancone

POTENZA AUDACE CERIGNOLA

RETI: 21’ Malcore 50’D’Andrea 63’Caturano,77’Volpe

POTENZA:Gasparini,Armini(19’Varrengia).,Steffe(58’Schiattarella),Caturano,DiGrazia,Sbraga,Pace(46’Gyampfi),Hristov,Saporiti,Asencio(74’Galliano),Hadziosmanovic(46’Volpe)Adisp:Alastra, Maddaloni, Rossetti,Prezioso,Mata All.Lerda

AUDACE CERIGNOLA Krapikas;Russo, Rizzo(57’Tentardini), Martinelli, Ligi, Bianco(72’Vitale), Tascone, Ruggiero; D’Ausilio(87’Leonetti), D’Andrea Malcore (87’Sosa)A disp: Fares, Trezza, Allegrini, Coccia,Bezzon,Gonnelli, DeLuca,Carnevale, NegliaAll.: Tisci.

ARBITRO: Cavaliere di Paola, coadiuvato dagli assistenti Pedone (R.Calabria) e Cerilli (Latina) e dal IV ufficiale Costa (Catanzaro).

AMMONITI: Tascone(Audace Cerignola) Schiattarella,Sbraga,Hristov,Saporiti, Volpe(Potenza).

ESPULSI: – Note: trasferta vietata ai tifosi del Cerignola

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

L’ASD Taurisano comunica l’ingaggio di Donato Ponzetta

COMUNICATO UFFICIALE ASD Taurisano 1939 comunica l’ingaggio...

Verso Manfredonia – Fidelis, 22 i convocati dal tecnico de Candia

Sono 22 nel complesso i calciatori convocati dal tecnico...

Fidelis, calciomercato: c’è il trasferimento di Alfredo Varsi alla corte di de Candia

La Fidelis Andria comunica il tesseramento del calciatore Alfredo...