Virtus Matino – Gara d’alta classifica al Via del Mare con la Virtus che cerca di riscattare il…

Gara d’alta classifica al Via del Mare con la Virtus che cerca di riscattare il KO di Massafra.

1 tempo: inizio match con la Virtus un po’ contratta e con gli ospiti subito pericolosi con Lezzi che al secondo minuto sfiora il vantaggio; nuovo pericolo per la Virtus al nono minuto sugli sviluppi di un angolo. È invece l’11mo min quando il direttore di gara assegna un calcio di rigore all’Ugento; Maraschio atterra Ancora in area, piuttosto nettamente, e Bernaola trasforma per lo 0 a 1.

Passano i minuti ed i padroni di casa stentano ad organizzare una reazione, anzi, al 26mo min sono i ragazzi di Oliva che raddoppiano; corner dalla sinistra e stacco di testa del n.14 Jimenez che indisturbato sigla lo 0 a 2. Sei minuti dopo, come acqua gelata, arriva la terza segnatura dei giallorossi; Ruiz è lesto ad insaccare dall’ interno dell’area piccola.

Ultimi minuti del tempo con il Matino che finalmente si propone in attacco; Pirretti al 43mo minuto cerca la conclusione da fuori ma il suo tiro risulta troppo alto; sempre il nostro capitano ci riprova al 45mo su punizione, con Maggi che questa volta respinge a pugni chiusi. Dopo 4 min di recupero squadre al riposo sullo 0 a 3.

2 tempo: la storia della partita non cambia e Jimenez, già al quarto minuto, dopo uno slalom tra la linea di difesa biancoazzurra, sigla lo 0 a 4 per la sua personale doppietta. 17mo min e Ugento ancora in goal con Ancora che, in area, si libera di Monteleone e batte Colazo. Mister Luperto inserisce energie fresche nel tentativo di riequilibrare la gara, almeno nel gioco, ed ha quanto meno il merito di frenare l’offensiva ospite creando qualche opportunità da goal senza però esito.

Buona la prestazione della Virtus vista negli ultimi 20 min con la gara che poi scivola via sino ai quattro minuti di recupero che sanciscono il termine della partita. Partita da dimenticare al cospetto,oggi, di un Ugento obiettivamente molto forte e organizzato. Testa,quindi, alla prossima gara interna con l’Otranto per un pronto riscatto. Forza Virtus🤍💙


Fonte: Facebook official page

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

U.S. Lecce: HL Frosinone 1 – Lecce 1 | 27ª giornata Serie A TIM

Fonte: Lecce Calcio Official youtube channel

Tegola Foggia, lesione parziale del crociato per Carillo: stagione finita

Brutte notizie in casa Foggia: dopo aver svolto ulteriori...

Bitonto, Santoruvo: «Siamo vivi, ma serve vincere e non è facile»

Al termine del match pareggiato 1-1 con il Gallipoli,...