Top & Flop di Crotone-Virtus Francavilla


Finisce 1-1 la gara tra Crotone e Virtus Francavilla. Il vantaggio ospite arriva al 7′: ottimo sviluppo sulla destra, cross di Macca, colpo di tacco di Di Marco e Ingrosso infila in rete il vantaggio. La truppa di Occhiuzzi tiene il baricentro alto senza alcun timore reverenziale, costringendo il Crotone a un gioco sporco e poco verticale. A inizio ripresa i pitagorici salgono di ritmo e intensità: Giron va al cross più volte. Il pareggio porta la firma di Tribuzzi, autore di un gran gol da fuori area con il destro.

TOP

Petriccione (Crotone): il gioco passa inevitabilmente dai suoi saggi piedi. Scelte razionali e molto spesso effervescenti.

Di Marco (Virtus Francavilla): il centrocampista scuola Torino danza creando situazioni offensive rilevanti. Muove il pallone con grande padronanza, di sicuro qualcuno dalle categorie superiori lo sta adocchiando. SPETTACOLO

FLOP

La prima frazione del Crotone: gioco lento e prevedibile. Il primo tempo dei pitagorici è stato troppo orizzontale. NON VA

La proposta offensiva della ripresa per la Virtus: continuare a premere sull’acceleratore sarebbe stato l’atteggiamento corretto per la formazione di Occhiuzzi. Invece nella ripresa la squadra ha pensato più a difendersi.

Fonte:TuttoC.com

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Gatti commosso per l’amico scomparso: “Non me ne farò mai una ragione”

Il sito Golssip di titolarità di AMALA S.N.C. con...

Foggia, Salines: “Col Benevento non partiamo battuti, siamo ottimisti”

Emmanuele Salines, difensore del Foggia, presenta la sfida contro...