Capuano: “Il mio Liverpool è il Taranto. Stadio? Preoccupato, è vergognoso”


Ezio Capuano, allenatore del Taranto, alla vigilia del match con il Cerignola, come si legge su bluenote.it, ha dichiarato: “Giocheremo contro una squadra forte e su un campo difficile. L’Audace Cerignola è ben allenata e ha acquistato giocatori importanti grazie a un direttore sportivo molto bravo. Ha tre attaccanti devastanti, ma abbiamo provato qualche accorgimento. D’Andrea, per esempio, gioca nei professionisti per merito mio, avendolo notato in un’amichevole col Foggia. Avremo qualche difficoltà, ma abbiamo una rosa profonda. Andremo a Cerignola con umiltà e consapevoli dei nostri valori”.

Sui bookmars e la Premier League: “Fa piacere ma in questo momento il mio Liverpool è il Taranto”.

Sulla questione stadio: “Da tifoso di questo club sono preoccupatissimo. Sta accadendo qualcosa di vergognoso, leggo che questa squadra potrebbe andare a giocare a 500 chilometri di distanza e non ci sono state dichiarazioni da parte del Comune. Sono basito, spetta a loro garantire continuità oppure tutti i sacrifici potrebbero risultare vani”.

Fonte:TuttoC.com

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Gatti commosso per l’amico scomparso: “Non me ne farò mai una ragione”

Il sito Golssip di titolarità di AMALA S.N.C. con...

Foggia, Salines: “Col Benevento non partiamo battuti, siamo ottimisti”

Emmanuele Salines, difensore del Foggia, presenta la sfida contro...