MASSAFRA: ARRIVA IL PRIMO PAREGGIO STAGIONALE!

Finisce 1-1 il big match contro l’Ugento allo Stadio Italia. Prima gara casalinga del nuovo anno per i ragazzi di mister Malacari e allo Stadio Italia arriva la capolista Ugento. Big match che inizia con i giallorossi aggressivi con la voglia di imporre il loro gioco: nel primo quarto d’ora ci prova due volte Girardi con il suo sinistro che trova pronto in entrambe le circostanze il portiere ospite Maggi. Al 18’ si affacciano gli ospiti nell’area massafrese con Ancora che ci prova ma trovo pronto Oliva. Appena dopo la mezz’ora ancora Girardi ci prova per il Massafra con un tiro che sorvola la traversa ma il numero 10 giallorosso al quarto tentativo trova la rete: al 37’ direttamente da calcio di punizione dai 28 metri dalla destra, disegna una traiettoria magistrale a giro che finisce sotto l’incrocio del palo alla destra dell’incolpevole portiere ospite che non può nulla e il Massafra passa in vantaggio 1-0. Prima dell’intervallo i ragazzi di mister Malacari sfiorano il raddoppio con un destro a giro sporcato di Mastrovito che fa la barba al palo con Maggi immobile nella circostanza. Ripresa che inizia ancora con i giallorossi che sfiorano ancora il raddoppio con una doppia occasione al minuto 50: D’Arcante riceve dal limite e di prima intenzione calcia con il sinistro a incrociare che trova un provvidenziale salvataggio sulla linea di un difensore avversario e sulla ribattuta si fionda Girardi con il suo mancino che trova ancora lo stesso difensore salentino che salva in maniera provvidenziale i suoi.

All’ora di gioco Ugento che sfiora il pari con un colpo di testa di Regner che colpisce la traversa: pareggio che gli ospiti però trovano al 77’ con un tiro dal limite di Bernaola che finisce all’angolino basso alla sinistra dell’incolpevole Oliva che fissa il punteggio sull’1-1 finale. All’85° incredibile palla gol per Serafino che servito in contropiede, supera un avversario in velocità e all’ingresso dell’area di rigore manca il tiro facendosi anticipare in extremis da un avversario. Dopo 94 minuti di gioco il signor De Benedictis di Bari sancisce la fine del big match che ha offerto un grande spettacolo in campo e sugli spalti e in classifica le distanze restano invariate con la consapevolezza che i giallorossi di mister Malacari continueranno ad essere protagonisti di questo campionato e regalare tanto spettacolo ancora.

TABELLINO

SOCCER MASSAFRA-UGENTO 1-1

TIRI: 11-7 FALLI: 9-6 ANGOLI: 5-6 FUORIGIOCO: 4-3 MARCATORI: ⚽️ 37’ Girardi ( M ) ⚽️ 77’ Bernaola ( U ) AMMONITI: 🟨 38’ Oliva ( M ) SOSTITUZIONI: 52’ ⬇️ Vargas ⬆️ Medina ( U ) 66’ ⬇️ Suppressa ⬆️ Elia ( U ) 80’ ⬇️ Mastrovito ⬆️Convertino (M) 80’ ⬇️ Jimenez ⬆️ Lezzi ( U ) 87’ ⬇️ Marzio ⬆️ Secondo ( M ) 87’ ⬇️ Napolitano ⬆️ Faccini ( M ) 90’ ⬇️ Serafino ⬆️ Sibilla ( M ) Recuperi: 2’ P.T. 4’ S.T. Arbitro: De Benedictis ( sez. Bari ) Assistenti: Prigigallo ( sez. Bari ) Garofalo ( sez. Bari )

UFFICIO STAMPA SOCCER MASSAFRA CHRISTIAN SPADA

Fonte: Facebook official page

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Foggia, la carica di Cudini: “Non vedo rilassatezza, ma tanta convinzione”

Si chiuderà con un derby il campionato casalingo del...

Juve Stabia, Pagliuca: “A Francavilla per fare il meglio possibile”

Come riportato da vivicentro, il tecnico della Juve Stabia...

Juve Stabia, Pagliuca: “A Francavilla per fare il meglio possibile”

Come riportato da vivicentro, il tecnico della Juve Stabia...