Vittoria schiacciante del Ginosa

Vittoria schiacciante del Ginosa che al “Miani”, grazie ad un’ottima prestazione, liquida con un netto 3-0 il Maglie e riprende la marcia vincente interrotta due settimane fa a Leverano contro il Novoli. Un successo mai in discussione quello ottenuto dai ragazzi del tecnico Passariello, con dedica particolare al magazziniere Domenico Lorenti per una pronta guarigione. Partenza decisa dei biancazzurri che già dopo nove giri di lancette sbloccano il match: Genchi, ben servito in profondità, elude la marcatura del suo diretto avversario e, da distanza ravvicinata, infila Lovecchio alla propria sinistra.

I padroni di casa tengono bene il campo ed al 26’ vanno vicini al raddoppio quando Cardinale serve Genchi al limite che fa da sponda per Sergio il quale, appena dentro l’area, conclude a rete con la sfera che scheggia la traversa colpendo la parte alta del montante. Nella ripresa il copione non cambia, con i biancazzurri che dominano arrotondando il risultato. Al 12’ il raddoppio si materializza quando, sugli sviluppi di un angolo, Partipilo pennella in area un traversone invitante sul quale interviene come un falco Chiochia che incorna sottomisura ed insacca alle spalle di Lovecchio. Passano due minuti e, su azione di rimessa, Gatto lancia in velocità Thiam il quale entra in area sull’out sinistro e, dal fondo, cerca di sorprendere Lovecchio che si salva con un po’ di fortuna. Gli ospiti vanno in affanno ed al 32’ Gatto lancia in profondità Soriano che conclude con un diagonale ravvicinato trovando la respinta fortunosa di un difensore sulla linea di porta. Al 34’ il Ginosa sciupa una ghiotta occasione per arrotondare il punteggio quando, sugli sviluppi di una punizione a due in area, Gatto batte a sorpresa non trovando nessun compagno lesto, sottoporta, a depositare la sfera nel sacco.

Il 3-0 è solo rimandato ed arriva puntuale al 36’ quando Thiam, ben servito da Gatto, si libera al tiro in area e, con un destro radente e preciso, piazza la sfera nell’angolo alla sinistra di Lovecchio. I minuti finali vedono i biancazzurri controllano con ordine il risultato e portare in porto un successo importante utile per distanziare la zona pericolosa ed avvicinare le zone nobili della classifica. Domenica test impegnativo allo “Scianni Ruggieri” di Alberobello contro l’Arboris Belli, con l’obiettivo di dare continuità al successo odierno e conquistare un risultato positivo. Domenico Ranaldo ( Addetto stampa)

𝐀𝐒 𝐆𝐈𝐍𝐎𝐒𝐀 – 𝐓𝐎𝐌𝐀 𝐌𝐀𝐆𝐋𝐈𝐄(3-0)

GINOSA: Pizzaleo, Cardinale (28’ st Cimmarusti), Cardamone, Partipilo, Chiochia, Pinto (37’ st Pignatale), Soriano, Sergio (40’ st Gallitelli), Genchi (1’ st Thiam), Vapore, Gatto (40’ st Richella). A disp.: Casamassima, Verdano, Coronese, Schirizzi. All. Passariello

A. TOMA MAGLIE: Lovecchio, Albano (44’ st Donno), Sprovieri, Stella, Salvucci, Frisenda (32’ st Chiri), Trofo (31’ pt Palma), Miccoli, Senè, Gallo (40’ st Piscopo), Grimaldi (19’ st Potenza). A disp.: Marchionna, De Carlo, Massimi, Abbadessa. All. Bruno

ARBITRO: Danilo Ragno di Molfetta (Assistenti: Domenico Nasca di Barletta e Roberto Chiricallo di Bari). RETI: pt 9’ Genchi; st 12’ Chiochia, 36’ Thiam. NOTE: Ammoniti Cardinale, Pinto e Gatto (G), Stella, Palma e Albano (M)

𝐅𝐎𝐓𝐎𝐆𝐀𝐋𝐋𝐄𝐑𝐘 𝐀𝐒 𝐆𝐈𝐍𝐎𝐒𝐀 – 𝐓𝐎𝐌𝐀 𝐌𝐀𝐆𝐋𝐈𝐄 ⚪🔵 📸 𝐌𝐢𝐜𝐡𝐞𝐥𝐞 𝐆𝐫𝐞𝐜𝐮𝐜𝐜𝐢 ©️ 𝐂𝐨𝐩𝐲𝐫𝐢𝐠𝐡𝐭 2024 𝐓𝐮𝐭𝐭𝐢 𝐢 𝐝𝐢𝐫𝐢𝐭𝐭𝐢 𝐫𝐢𝐬𝐞𝐫𝐯𝐚𝐭𝐢 – 𝐀𝐥𝐥 𝐫𝐢𝐠𝐡𝐭 𝐫𝐞𝐬𝐞𝐫𝐯𝐞𝐝.




Fonte: Facebook official page

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Pres Taranto: ”Non nascondo di essere preoccupato. Il Taranto deve giocare allo Iacovone”

Il presidente del Taranto Massimo Giove, ai microfoni di...

28 febbraio 2024: SERIE D, GRAVINA-ANGRI 1-1

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Gravina: “Taranto, mi impegno a fare la mia parte per la questione stadio”

Gabriele Gravina ha parlato ai microfoni di Antenna Sud...

Foggia, Silvestro: “Fare gol in questo stadio è un sogno, scelta giusta”

Alessandro Silvestro ha realizzato la doppietta decisiva che ha...