Bitonto, Santoruvo: «Siamo vivi, ma serve vincere e non è facile»


Al termine del match pareggiato 1-1 con il Gallipoli, l’allenatore del Bitonto Vincenzo Santoruvo ha parlato così ai microfoni di antennasud: “Nel primo tempo siamo stati in costante difficoltà, Munoz si è rivelato una vera e propria spina nel fianco. Sono sinceramente deluso dalla prestazione, il primo tempo non mi è piaciuto per niente”.

Continua: “Nella ripresa sapevo che sarebbe cambiato qualcosa, ma perché siamo venuti qui con tutte le intenzioni di fare punti. Oggi ringraziamo soprattutto il nostro portiere. Siamo vivi, ma serve vincere e non è facile. Ai ragazzi chiedo maggior cattiveria. La prestazione di oggi è stata molto al di sotto delle mie aspettative, ma lotteremo fino alla fine e venderemo cara la pelle”.

Fonte:NotiziarioCalcio.com

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

U.S. Lecce: Conferenza stampa di Ylber Ramadani

Fonte: Lecce Calcio Official youtube channel

U.S. Lecce: HL Primavera 1 TIM | Lazio 2 – Lecce 1

Fonte: Lecce Calcio Official youtube channel

Lecce, campionato finito per Lameck Banda: l’ attaccante zambiano dovrà operarsi.

di Danilo Sandalo Brutte notizie in casa Lecce arrivano dall'...

Serie C, 36^ giornata: la Top 11 del Girone C

E' l'Avellino ad aggiudicarsi il derby del Partenio contro...