Casertana-Taranto, antipasto play off? Le probabili formazioni


Sarà un sabato santo speciale per Casertana e Taranto. E’ una partita da sempre molto sentita da entrambe le tifoserie. Il tutto riporta ad un passato glorioso soprattutto in Serie B con partite, spesso, passate alla storia di queste due compagini. Mai banale, dunque, questa sfida tra Casertana e Taranto che anche in questa stagione significa tanto sia per i campani che per i pugliesi. La Casertana ha come obiettivo arrivare il più in alto possibile e proprio cercando di scavalcare i rossoblù jonici considerando che gli stessi hanno ancora in ballo la vicenda del ricorso sulla penalizzazione di quattro punti. La squadra di Cangelosi ha avuto un girone di ritorno piuttosto balbettante rispetto ad un girone d’andata di grandissimo livello. L’occasione ora è importante per dimostrare che i campani possono davvero giocarsela con tutti e che sono all’altezza di quell’obiettivo che ad inizio stagione sembrava parecchio complicato. E quell’obiettivo si chiama play off. Il pareggio di Crotone ha rinvigorito i campani e hanno ridato morale ed orgoglio a tutta la truppa di Cangelosi. Il lato psicologico è sicuramente più rinsaldato. Ora si tratta di fare un nuovo salto di qualità a livello tecnico e non solo. Il Taranto sa dell’importanza e della difficoltà della partita. Capuano, da profondo conoscitore del calcio e della categoria, sa bene quanto sarà complicato fare risultato con i casertani. Memori della sconfitta dell’andata, i rossoblù jonici proveranno a mettere in campo tutta la propria qualità e la propria verve agonistica per avere la meglio di Curcio e compagni. Sarà, indubbiamente, la partita più attesa della giornata sia per gli obiettivi sia per i contenuti tecnici e agonistici. I tifosi sono in attesa spasmodica di questa partita che potrà dire molto sul futuro di entrambe le squadre in questo campionato. Si affronteranno due squadre che provano a proporsi secondo le proprie caratteristiche tecniche e non solo. Sul piano offensivo non mancheranno gli spunti d’interesse per i nomi in campo. Da una parte Curcio, Tavernelli e Montalto dall’altra Kanoutè, Simeri e De Marchi. Ci sarà davvero da divertirsi. Nei precedenti a Caserta tra le due squadre vi sono 

QUI CASERTANA. Vincenzo Cangelosi si affida ad un modulo tattico piuttosto offensivo. In avanti Montalto dovrebbe essere la punta centrale con ai suoi lati tre trequartisti come Carretta, Curcio e Tavernelli. In difesa l’ex Bari Celiento in coppia con Bacchetti saranno i custodi della retroguardia campana. In mezzo al campo Damian e Casoli a dettare tempi e gioco della manovra rossoblù. Tanta attesa in città per una partita importante in chiave play off. Tra i pali il confermatissimo Ventura

QUI TARANTO. Si dovrebbe tornare al 3-4-3 secondo i pensieri di Ezio Capuano. Dopo l’esperimento della difesa a quattro si torna all’antico in casa rossoblù jonica. Nella compagine tarantina Simeri dovrebbe tornare dal primo minuto in attacco al fianco di Kanoutè e Bifulco. In mezzo al campo, salvo imprevisti, giocheranno Calvano e Matera con Mastromonaco a destra e Panico a sinistra. Dietro la difesa a tre di sempre con Luciani, Enrici e Miceli. Sempre out il lungodegente Ferrara. In porta il solito capitan Vannucchi

Ecco le probabili formazioni del match che TuttoC.com vi racconterà a partire dalle ore 13.45:

CASERTANA ( 4-2-3-1): Ventura; Calapai, Celiento, Bacchetti, Anastasio; Damian, Casoli; Carretta, Curcio, Tavernelli; Montalto. A disp.: Marfella, Deli, Russo, Soprano, Matese, Galletta, Taurino, Sciacca, Paglino, Toscano, Turchetta, Rovaglia. All. Vincenzo Cangelosi

TARANTO ( 3-4-3): Vannucchi; Luciani, Miceli, Riggio; Mastromonaco, Calvano, Matera, Panico; Kanoute, Simeri, Bifulco. A disp.: Loliva, Costantino, Enrici, Valietti, Ladinetti, Fiorani, Travaglini, Zonta, Papaserio, Capone, Fabbro, Orlando, De Marchi. All. Ezio Capuano

Arbitro: sig. Filippo Giaccaglia di Jesi; assistenti Cravotta/Consonni. Quarto ufficiale sig. Giuseppe Costa di Catanzaro

Fonte:TuttoC.com

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

16 APRILE 2024 – SERIE C, MONOPOLI SI COMPLICA LA CORSA ALLA SALVEZZA DIRETTA

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

16 APRILE 2024 – FOGGIA CALCIO TUTTI I CALCOLI PER PLAYOFF

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Il Carovigno si aggiudica la sfida salvezza al Renzino Paradiso di Talsano.

La ripresa è sempre ben gestita dagli ospiti che...

Grottaglie Calcio – Galatone-ASD Grottaglie Calcio 2-2: sintesi del match

𝐋𝐀 𝐒𝐈𝐍𝐓𝐄𝐒𝐈 𝐃𝐄𝐋 𝐌𝐀𝐓𝐂𝐇 𝑷𝒓𝒐𝒎𝒐𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆 𝑮𝒊𝒓𝒐𝒏𝒆 𝑩/𝑽𝒆𝒏𝒕𝒊𝒔𝒆𝒊𝒆𝒔𝒊𝒎𝒂 𝒈𝒊𝒐𝒓𝒏𝒂𝒕𝒂...