Pari e patta tra Manfredonia e Bitonto

Una gara incredibile dal punto di vista agonistico finisce 1-1. Pari e patta tra Manfredonia e Bitonto, a Demichele risponde Hernaiz nel finale.

LA CRONACA

Parte forte il Bitonto che già al 2’ sfiora il vantaggio: Gianfreda di testa colpisce la traversa su corner. Azione manovrata al 5’, il tentativo di Demichele termina però alto.

Sempre neroverdi in avanti, è il 25’ quando, sempre sugli sviluppi di calcio d’angolo, Coppola stacca di testa ma nessuno arriva sul secondo palo. Al 28’ Demichele raccoglie un pallone vagante al limite, tiro deviato che per poco non inganna Paduano.

Primo tiro del Manfredonia al 31’ con Calemme, sfera abbondantemente a lato.

Manfredonia pericoloso ancora al 43’. Bella palla di Carbonaro per Calemme, il quale controlla di petto e tira, parata di Diame. Si va all’intervallo sul risultato di 0-0.

La ripresa si apre col missile di Amabile al 6’, impreciso.

Grande azione corale del Bitonto al 9’. Inserimento di Muscatiello che defilato ci prova, attento Paduano.

Carbonaro è il più vivace dei suoi e lo dimostra anche al 15’. Si libera di Murilo ma il tiro è debole e centrale.

Al 19’ Bitonto in vantaggio. Meravigliosa azione sull’asse Zugaro-Palazzo, palla al centro per Demichele che è freddissimo davanti a Paduano e porta avanti i neroverdi.

Il Manfredonia spinge e al 40’ l’arbitro concede un generoso calcio di rigore ai sipontini. Giacobbe calcia in curva e il Bitonto resta avanti nel punteggio.

Le cose cambiano soltanto tre minuti più tardi. I padroni di casa segnano con Hernaiz dopo un rimpallo vinto al limite dell’area. 1-1. Finisce così.

IL TABELLINO DEL MATCH

Manfredonia-Bitonto 1-1

(19’ st Demichele; 43’ st Hernaiz)

MANFREDONIA: Paduano, Bamba (dal 25’ st Achik), De Luca, Amabile (dal 25’ st Babaj), Forte, Fissore, Balba (dal 25’ De Vito), Giacobbe (c), Carbonaro, Calemme, Orlando (dal 12’ st Hernaiz). A DISPOSIZIONE: Borrelli, Konate, Viti, Cicerelli, Spina. ALL.: Cinque

BITONTO: Diame, Gianfreda, Tangorre, Gomes, Coppola, Muscatiello, Mollica (dal 41’ st Ciannamea), Chacon (dal 30’ st Obodo), Demichele, Palazzo (c) (dal 36’ st Figliolia), Zugaro (dal 41’ st Aprile). A DISPOSIZIONE: Bellavista, Fioretti, Stasi, Prinari, Ventola. ALL.: Santoruvo 

ARBITRO: Ravara sez. Valdarno

ASS. 1: Mamouni sez. Tolmezzo

ASS. 2: Ciannarella sez. Napoli

AMMONITI: Carbonaro (M); Muscatiello (B)

ESPULSI:

RECUPERO: 0’ pt; 6’ st

Fonte: official page

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

𝐆.𝐒. 𝐓𝐑𝐎𝐈𝐀 𝐁𝐀𝐓𝐓𝐄 𝟑-𝟐 𝐋𝐀 𝐅𝐎𝐎𝐓𝐁𝐀𝐋𝐋 𝐂𝐋𝐔𝐁 𝐒𝐀𝐍𝐓𝐄𝐑𝐀𝐌𝐎

𝐆.𝐒. 𝐓𝐑𝐎𝐈𝐀 𝐁𝐀𝐓𝐓𝐄 𝟑-𝟐 𝐋𝐀 𝐅𝐎𝐎𝐓𝐁𝐀𝐋𝐋 𝐂𝐋𝐔𝐁 𝐒𝐀𝐍𝐓𝐄𝐑𝐀𝐌𝐎, 𝐋𝐀...

GS Troia – 𝘚𝑖𝘮𝑜𝘯𝑒 𝑆𝘢𝑙𝘪𝑛𝘯𝑜

𝑆𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑔𝑖𝑢𝑛𝑡𝑖 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑓𝑖𝑛𝑒 𝑑𝑖 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑎𝑝𝑝𝑎𝑠𝑠𝑖𝑜𝑛𝑎𝑛𝑡𝑒 𝑐𝑎𝑚𝑝𝑖𝑜𝑛𝑎𝑡𝑜. 𝑉𝑜𝑙𝑒𝑣𝑎𝑚𝑜...

Fotogallery Monopoli – Taranto

La fotogallery della gara a cura di Sergio Liuzzi