Top & Flop di Turris-Taranto


Pareggio che, forse, lascia un po’ di amaro in bocca alla Turris che fa una gran bella partita al cospetto del Taranto di Capuano che non fa una prestazione del tutto convincente ma porta a casa un punto importante per la sua classifica. Prima frazione di gioco davvero avara di emozioni con buon ritmo all’inizio e tanta apatia fisica nel resto del tempo. Pochissimi tiri in porta ma soprattutto pochissime trame di gioco. Fa un po’ più la partita la Turris che colleziona tre calci d’angolo. In uno di questi è Maestrelli a rendersi pericoloso con un colpo di testa con palla che termina fuori. Capuano deve fare in meno in corso di partita di Mastromonaco che deve uscire per infortunio facendo entrare al suo posto Valietti. Anche Ferrara sembra davvero in non perfette condizioni fisiche. Il tempo finisce con vibranti proteste della Turris per un doppio fallo in area di rigore che lasciano qualche dubbio ( soprattutto la seconda caduta) ma l’arbitro è irremovibile e dice di proseguire. Il tempo finisce cosi. Nella ripresa sembra tutta un’altra musica. Parte fortissimo la Turris che ha una palla d’oro con D’Auria ma l’esterno di casa spara addosso a Vannucchi ce d’istinto respinge il pallone. Subito dopo è Orlando per il Taranto ad avere una buona opportunità ma il suo tiro finisce di poco al lato. I ritmi si abbassano nuovamente per il resto del secondo tempo almeno sino a quando c’è l’episodio che sblocca la partita. Su un calcio di punizione battuto da Scaccabarozzi la sfera viene rilanciata di testa da Matera finendo sui piedi di Contessa che lascia partire un bel diagonale con palla che termina all’angolino alla sinistra di Vannucchi. Il vantaggio dei corallini dura poco perchè Franco regala una palla a Zonta il quale serve De Marchi che è bravo a restituire il pallone al primo che davanti al portiere non può sbagliare mettendo la sfera all’angolo. E’ il pareggio del Taranto. Subito dopo la partita vede prevalere la stanchezza dei giocatori in campo e, infine, un Taranto leggermente più propositivo rispetto alla Turris. Finisce cosi con il pareggio tra le due squadre che va bene al Taranto considerando la prestazione non del tutto sufficiente della squadra. Per la Turris un punto d’oro e un’ottima partita davanti ad una squadra cosi competitiva come quella jonica. Ora i top e i flop della partita

TOP

Contessa ( Turris): inesauribile motorino sulla sinistra, mette spesso in difficoltà gli avversari sulla sua fascia. Segna un bel gol. POSITIVO

Zonta ( Taranto): ha il merito di entrare subito in partita appena Capuano lo chiama per entrare. Segna un gol molto importante per la sua squadra. DECISIVO

FLOP

Siega ( Turris): non una partita indimenticabile dell’attaccante di casa che entra poco nel vivo dell’azione. POCO PRESENTE

Simeri ( Taranto): prestazione davvero incolore dell’attaccante jonico che non sembra mai essere del tutto in partita. IMPALPABILE

Fonte:TuttoC.com

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

14 APRILE 2024 – SERIE C CERIGNOLA VIRTUS FRANCAVILLA 3 0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

14 APRILE 2024 – SERIE C, MONOPOLI – TARANTO 1 2

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

14 APRILE 2024 – SERIE C MONOPOLI TARANTO 1 2 PARLANO I PROTAGONISTI

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel