Vuthaj all’ultimo respiro, il Cerignola torna a vincere dopo nove gare

Il Cerignola vince dopo due mesi, lo fa in pieno recupero, regalando la prima vittoria a mister Raffaele. A partire bene è la squadra di casa al 3’ con un calcio da fermo di Ruggiero, ma nessuno riesce a toccare la sfera che scivola fuori. Al 33’ Tascone per la testa di Malcore, Alastra, si rifugia in corner. Al 44’ il vantaggio per i gialloblu:  Russo scambia con D’Andrea, questo serve Coccia che batte il portiere rossoblu per il più classico gol dell’ex. La prima conclusione per gli ospiti arriva nella ripresa al 52’ con Caturano che non è abbastanza freddo sotto porta. Tre minuti più tardi gli ofantini potrebbero raddoppiare, ma Alastra è bravo a negare la gioia della doppietta a Coccia. Al’61 Maddaloni, viene espulso, ricevendo il secondo giallo per proteste e lasciando in dieci la propria squadra. Il Cerignola prova così il colpo del K.O. al 63’ con D’Andrea, Alastra dice ancora di no. Nel momento migliore dell’Audace, il direttore di gara vede come falloso l’intervento su Volpe, in area di rigore, di Martinelli intento a calciare fuori la sfera, concedendo il penalty. Caturano calcia centrale, battendo Kaprikas e pareggiando i conti. I giallblu non ci stanno e si riversano in avanti: al 77’Ruggiero tenta la conclusione dalla distanza senza fortuna. Al 91’ il portiere ospite è ancora protagonista sul tiro di Capomaggio. Un minuto più tardi Vuthaj tocca di testa e porta in vantaggio l’Audace che torna a vincere dopo nove gare e torna a sperare nei play off.Matteo Bancone

Audace Cerignola: Krapikas; Visentin, Gonnelli, Martinelli (85’ Rizzo); Coccia, Tascone, Capomaggio, Ruggiero (85’ Lombardi), Russo (92’ Allegrini); Malcore (72’ Vuthaj), D’Andrea. All. Raffaele.

Potenza: Alastra; Hristov, Sbraga, Maddaloni; Burgio, Saporiti, Steffè (92’ Asencio), Castorani, Spaltro (46’ Di Grazia); Caturano (81’ Verrengia), Volpe. All. Marchionni.

Arbitro: Frascaro di Firenze.

Marcatori: 44’ Coccia, 67’ Caturano rig., 92’ Vuthaj

Ammoniti: Tascone ,Martinelli, Capomaggio (C), Maddaloni,Castorani (P). Espulsi:  Maddaloni (P) per doppia ammonizione

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Pres Potenza: “Deluso dalla squadra, finiremo la stagione con De Giorgio”

La conferenza stampa di Donato Macchia, presidente del Potenza,...

Monopoli – Taranto: convocati, curiosità, arbitri

Si gioca domani, domenica 14 aprile 2024, allo stadio...

www.casaranocalcio.com – Laterza: “Voglio una squadra determinata”

Ecco le parole del tecnico rossoazzurro alla viglia della...

13 APRILE 2024 – SERIE C POTENZA FOGGIA 0 3

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel