Avellino, Pazienza: “A Taranto ci è mancata la cattiveria agonistica”


L’Avellino cade a Taranto e si fa agganciare al secondo posto dal Benevento. Gli irpini sono avanti negli scontri diretti, ma l’ultimo turno sarà decisivo per mantenere la posizione.

Il tecnico Michele Pazienza, però, è tutt’altro che soddisfatto della prova dei suoi: “Il Taranto ha meritato, noi non abbiamo sfruttato le palle gol e abbiamo giocato con meno mordente e cattiveria rispetto ad altre occasioni – riporta Tuttoavellino.itNon so se la vittoria nel derby di lunedì possa aver pesato inconsciamente, ma questa sconfitta ci servirà in ottica playoff, per capire che non possiamo permetterci di calare ed essere meno cattivi degli avversari. C’è ancora tanto da fare, sia per il secondo posto che in prospettiva degli spareggi promozione”. 

Fonte:TuttoC.com

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Anche il Foggia tra i corteggiatori del DS Domenico Roma

Il direttore sportivo Domenico Roma sembra sempre più lontano...

Milan, Cassano: “Leao è stato un flop. Anche Pioli lo ha parcheggiato …”

Antonio Cassano, ex attaccante rossonero, ha stuzzicato ancora una...