TERZA VITTORIA CONSECUTIVA, AVELLINO BATTUTO DI MISURA ALLO IACOVONE

Il Taranto conquista tre punti pesantissimi in chiave playoff battendo di misura l’Avellino. A decidere il match, nella bolgia dello Iacovone, è una zampata di Simeri giunta al 73’. Per i rossoblù si tratta della terza vittoria consecutiva. 

LA GARA: Dopo una fase di studio la prima occasione degna di nota arriva al 22′ ed è di marca rossoblù: Kanoute se ne va sulla destra e la mette in mezzo, De Marchi per un soffio non arriva a colpo sicuro sulla sfera. Il Taranto cresce e si rende nuovamente pericoloso al 23’: Luciani crossa dalla trequarti, Kanoute colpisce di testa e manda di poco fuori la sfera. Al 31’ ci prova anche Calvano con un tiro da fuori ma la conclusione è imprecisa. C’è solo la compagine rossoblù in campo: al 42’ dopo un’uscita di Ghidotti, la sfera arriva a Ferrara che di sinistro prova a scavalcare tutti e metterla in rete ma la palla finisce alta sulla traversa. Ancora Taranto due minuti più tardi: Bifulco penetra in area dalla sinistra e la mette al centro per il più facile dei gol ma nessuno riesce a calciare. Sullo sviluppo dell’azione la palla giunge tra i piedi di Miceli che calcia da fuori trovando la parata di Ghidotti. La prima frazione finisce a reti bianche. Per vedere la prima occasione irpina bisogna attendere il 55’: Gori serve Patierno al centro dell’area, la sua girata però termina a lato. Il Taranto risponde al 69’ con un diagonale velenosissimo di Ladinetti, palla di pochissimo sul fondo. È il preludio al gol dei rossoblù che arriva al 73’: Orlando dalla destra la mette in mezzo per la testa di Simeri, la sfera sbatte sul braccio di Cancellotti ed arriva nuovamente tra i piedi di Simeri che in scivolata trova l’impatto giusto con la palla per battere Ghidotti. All’88’ i rossoblù provano a chiuderla con un tiro a giro di Zonta, conclusione centrale. L’ultimo squillo dell’Avellino è un colpo di testa di Patierno che arriva all’89’ e termina la sua corsa sul fondo. La gara si chiude dopo cinque minuti di recupero con la terza vittoria consecutiva dei rossoblù. Gli ionici chiuderanno la loro stagione regolare sabato prossimo in quel di Latina.

IL TABELLINO:

Taranto, stadio “Erasmo Iacovone”
domenica 21 aprile 2024, ore 20:00
Serie C/C 2023/24 – giornata 37

TARANTO-AVELLINO 1-0

RETE: 73’ Simeri

TARANTO (3-4-3): Vannucchi – Luciani, Miceli, Enrici – Valietti, Zonta, Calvano (65’ Ladinetti), Ferrara (80’ Mastromonaco) – Kanoute (65’ Orlando), De Marchi (56’ Simeri), Bifulco (80‘ Matera). A disp.: Loliva, Costantino, Papaserio, Fiorani, Travaglini, Capone, Fabbro. All. Ezio Capuano.

AVELLINO (3-5-2): Ghidotti – Cancellotti, Cionek, Frascatore – Llano (62’ Ricciardi), De Cristofaro (87’ Marconi), Armellino, D’Ausilio (78‘ Rocca), Liotti (78’ Tito) – Patierno, Gori (62’ Sgarbi). A disp.: Pane, Pizzella, Palmiero, Russo, Mulè, Rigione, Dall’Oglio, Pezzella, Tozaj. All. Michele Pazienza.

ARBITRO: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola (Monaco-Bianchini; IV: Burlando)

NOTE: Ammoniti: Miceli (T), Simeri (T), Orlando (T), Llano (A).

Fonte: Taranto Football Club Official Site

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Foggia, 13 gol allo Sporting Caccuri. Mattatori Sarr ed Emmausso

Sono state per tredici le reti realizzate dal Foggia...

23 LUGLIO 2024 – BRINDISI CALCIO – ACCORDO VICINO CON FRANCESCO MARCHEGGIANI

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Taranto, domenica 28/7 allenamento congiunto con rappresentativa locale

La società Taranto Football Club 1927 comunica che in data 28 luglio...