Top & Flop di Potenza-Virtus Francavilla,


Potenza e Virtus Francavilla dopo oltre un lustro disputeranno i play out per conquistare la salvezza nella terza serie. Ma se per gli ospiti il raggiungimento degli spareggi al Viviani era il massimo risultato possibile, lo 0-0 a reti bianche, complice la vittoria del Monterosi Tuscia, è stata come una doccia gelata per i lucani che dovranno vedersela proprio con il collettivo romano per restare in C. In una partita a senso unico c’è poco da recriminare da ambedue le parti, dove la squadra di De Giorgio non ha risparmiato energie per cercare con insistenza la rete del vantaggio, sin dalle prime battute. La Virtus Francavilla ha atteso pazientemente, rinunciando subito a un gioco propositivo, per attendere i lucani nella propria metà campo. In una giornata in cui Branduani è spesso risultato decisivo, in casa Potenza ci hanno provato tutti, con Sbraga eccellente nel chiudere le poche occasioni create dagli ospiti. 

Ecco i Top & Flop del match:

TOP

Sbraga (Potenza): L’esperto difensore guida con coraggio la linea, prendendo spesso parte alle azioni più pericolose di giornata. Nei tentativi di Artistico è sempre lucido in chiusura, trasmettendo sicurezza in tutto il reparto. Su un paio di situazioni da calcio d’angolo, solo la sfortuna non ha premiato i movimenti a smarcarsi sul secondo palo. LEADER

Branduani (Virtus Francavilla): L’estremo difensore è decisivo sulle bordate di Di Grazia e Maisto nel secondo tempo, salvando il risultato che permette ai ragazzi di Villa di mantenere vivo il sogno salvezza. In una serata dove il Potenza ha attaccato a ripetizione, non ha mai perso lucidità. CONCENTRATO

FLOP

Hadžiosmanović(Potenza): Il quinto di centrocampo a volte dà l’impressione di poter bruciare la propria fascia, ma spesso dalle sue parti i pugliesi provano timidamente a impostare il contropiede. In un Potenza costretto a giocare palla lunga, le sue qualità sono state ben arginate. BLOCCATO

Monteagudo (Virtus Francavilla): In una difesa granitica, l’ex Viterbese fatica a tenere Caturano, concedendo spazi ai lucani sugli sviluppi dei piazzati. Aiutato dai compagni di reparto, limita i danni in una serata complicata. CHIUSO

Rivivi qui il Live Match!

Fonte:TuttoC.com

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Anche il Foggia tra i corteggiatori del DS Domenico Roma

Il direttore sportivo Domenico Roma sembra sempre più lontano...

Milan, Cassano: “Leao è stato un flop. Anche Pioli lo ha parcheggiato …”

Antonio Cassano, ex attaccante rossonero, ha stuzzicato ancora una...