Atalanta in comune a Bergamo. Sindaco Gori: “Gasp uno di noi”

data

La Dea ha ricevuto nella sala consigliare la Benemerenza Civica e la Medaglia d’oro della città dopo il trionfo in Europa League

Un’ora di emozioni, di felicità, di orgoglio. L’Atalanta ha ricevuto questa mattina nella sala consigliare del Comune di Bergamo la Benemerenza Civica e la Medaglia d’oro della città. Una cerimonia che virtualmente ha stretto tutta città e la provincia intorno alla squadra vincitrice dell’ultima Europa League. “Da quel 22 maggio continuo a incontrare persone che si complimentano per quanto avete fatto – ha raccontato il sindaco Giorgio Gori -, persino un gruppo di suore. L’Atalanta ha ispirato Bergamo. E Gian Piero Gasperini è uno di noi”. Sì, lui originario di Grugliasco, in provincia di Torino, ormai bergamasco anche in presenza del primo cittadino del suo paese invitato per l’occasione. Toccante il momento in cui l’allenatore ha preso la…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Inter, Zenga dice la sua su Sommer: "Ero scettico, ma contento di essere stato smentito"

Walter Zenga è stato ospite alla Milano Football Week...

Inter, Klinsmann: "Lautaro? È cresciuto molto, è diventato più leader"

Jurgen Klinsmann è stato ospite alla Milano Football Week...

Theo Hernandez Bayern quote: i rossoneri chiedono almeno 80 milioni

Le quote del possibile trasferimento del francese: il Bayern...