Bisceglie Calcio – Lucero risponde a Bernardi: il Bisceglie pareggia contro la Vigor Lamezia e vola…

Lucero risponde a Bernardi: il Bisceglie pareggia contro la Vigor Lamezia e vola in finale playoff nazionali di Eccellenza! La rete di Lucero all’ultimo minuto di gioco regala la qualificazione alla finale alla squadra stellata. Domenica i ragazzi di mister Di Meo ospiteranno il Costa D’Amalfi al “Ventura”. Gioia allo stato puro. È questa l’emozione che ha accomunato tutti i tifosi nerazzurro stellati presenti sugli spalti del “Gustavo Ventura”, dopo la rete siglata da Lucero dell’ 1-1, al minuto 54′ della ripresa, che consente alla squadra di mister Di Meo di strappare il pass per la finale playoff nazionali di Eccellenza. Novità nell’undici stellato: mister Di Meo decide di schierare subito in campo Pignataro, dopo aver scontato la squalifica, nel tridente con Di Rito e Bonicelli. Dopo i primi minuti di studio, la Vigor Lamezia si rende pericolosa al 14′ con Bernardi in un paio di occasioni (al 14′ e al 16′), sulle cui conclusioni Suma è reattivo, poi sugli sviluppi di un calcio d’angolo De Nisi colpisce di testa ma l’estremo difensore stellato sventa nuovamente il pericolo. Il Bisceglie si rende pericoloso al 24′ con Di Rito, la cui conclusione viene deviata in angolo dalla difesa biancoverde. Al 29′ la formazione calabrese torna a impensierire la difesa stellata con la punizione di Curcio, la cui conclusione però è deviata da Suma in angolo. Al 36′ la formazione stellata di rende nuovamente pericolosa: Bonicelli dalla sinistra serve Pignataro, il cui tiro però termina alto sulla traversa. In avvio di ripresa non si registrano cambi. Il Bisceglie cerca di spingere in avanti e sbloccare il risultato con i tentativi prima di Pignataro al 9′ (colpo di testa parato da Columbro sugli sviluppi di un corner) e poi al 12′ con Di Rito (conclusione debole). In seguito mister Di Meo sostituisce il dolorante Di Rito con Fucci. Poco dopo arriva la doccia fredda per i supporters nerazzurri: al 15′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo Berardi approfitta di una respinta corta della retroguardia stellata e di sinistro supera Suma. Dopo lo svantaggio, mister Di Meo fa entrare in campo Dembele per Mangialardi. Al 33′ il Bisceglie torna a farsi pericoloso con un tentativo di colpo di tacco di Pignataro che viene ribattuto dalla difesa ospite. Tre minuti più tardi Kone si rende pericoloso ma spreca l’opportunità, sbagliando la conclusione. La parte finale di partita è molto concitata: Giovanni Foderaro spreca due ghiotte occasioni per portare la squadra calabrese sul doppio vantaggio, mentre il Bisceglie opera un altro cambio (Monaco subentra a Sanchez) e prova con tutte le proprie forze a cercare il gol del pareggio prima con Bonicelli (la cui conclusione termina di poco a lato) poi con kone (la cui conclusione è alta). Quando l’esito della partita sembrava essere scontato, all’ultimo minuto utile di gioco, grazie anche al supporto fornito da Suma in proiezione offensiva il Bisceglie agguanta la parità. Al 53′, infatti, il portiere nerazzurro, sugli sviluppi di un calcio di punizione di Monaco, conclude in rete con una girata che viene intercettata da Pignataro, la cui conclusione termina sul palo, ma sulla palla arriva Lucero di testa che spinge dentro la porta per il definitivo 1-1, facendo esplodere di felicità tutti i supporters nerazzurro stellati. TABELLINO Bisceglie – Vigor Lamezia 1-1 SEMIFINALE DI RITORNO PLAYOFF NAZIONALI ECCELLENZA BISCEGLIE (4-4-2): Suma; Farucci, Lucero, Sanchez (42’ st Monaco), Morisco; Bonicelli, Mangialardi (29’ st Dembele), Stefanini, Kone; Pignataro, Di Rito (13’ st Fucci). A disp. Addario, Marinelli, Cassatella, N. Rodriguez, Losapio, Napoli. All. Di Meo. VIGOR LAMEZIA (4-3-3): Columbro; Villella, De Nisi, Scalon, Amendola; Lavrendi (51’ st Mascaro), P. Rodriguez, Curcio (48’ st Silvagni); Bernardi, Catania (29’ st G. Foderaro), Spanò (41’ st M. Foderaro). A disp. Diano, Donoso, Calomino, Gouveia, Verso. All. Fanello. ARBITRO: Montevergine di Ragusa. ASSISTENTI: Cordeddu e Proietti. RETI: 15’ st Bernardi, 54’ st Lucero. NOTE: angoli 4-9. Recupero: pt 3’, st 9’. AMMONITI: Catania, Spanò, Bernardi, Farucci, Villella, Pignataro. ESPULSO: Bernardi per proteste a fine partita. #playoffnazionali #eccellenzapugliese #bisceglieamailbisceglie #bisceglie #biscegliecalcio #asbiscegliecalcio1913 🖤💙☆

Fonte: Facebook official page

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Innocenti: ”Stagione straordinaria del Taranto. Curva dei rossoblù dà adrenalina”

Ai microfoni di GiornaleRossoblù.it l'ex attaccante del Taranto Riccardo...

15 GIUGNO 2024 – ECCELLENZA: BARLETTA, ALTRA SETTIMANA SENZA ANNUNCI UFFICIALI

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Inter, Zenga dice la sua su Sommer: "Ero scettico, ma contento di essere stato smentito"

Walter Zenga è stato ospite alla Milano Football Week...

Inter, Klinsmann: "Lautaro? È cresciuto molto, è diventato più leader"

Jurgen Klinsmann è stato ospite alla Milano Football Week...