Federico Chiesa, restare alla Juve o no

data

Federico Chiesa è davanti a un bivio. Da un lato c’è la Juve e i limiti imposti da un nuovo progetto tecnico che potrebbe non valorizzarlo, dall’altro c’è il mercato e la necessità di trovare un contesto adeguato per potersi esprimere al meglio. Il suo futuro passa da una decisione: personale, sì, ma ovviamente condivisa con il club, che certo non vuole rimanere passivo di fronte al rischio di perdere il calciatore a zero dopo averci investito molto in questi anni. Le riflessioni dell’attaccante sono in pieno sviluppo, mentre Cristiano Giuntoli attende un confronto con l’agente del calciatore (Fali Ramadani) per indirizzare definitamente la scelta sul futuro. 

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Inter, Zenga dice la sua su Sommer: "Ero scettico, ma contento di essere stato smentito"

Walter Zenga è stato ospite alla Milano Football Week...

Inter, Klinsmann: "Lautaro? È cresciuto molto, è diventato più leader"

Jurgen Klinsmann è stato ospite alla Milano Football Week...

Theo Hernandez Bayern quote: i rossoneri chiedono almeno 80 milioni

Le quote del possibile trasferimento del francese: il Bayern...