IL MODENA VINCE IL TROFEO BERRETTI

Reggio Emilia, 1° giugno 2024. Il Modena vince il Trofeo “Dante Berretti”: è 2-1 nella finalissima nazionale Primavera 3 contro l’Avellino.

Una finale emozionante, quella disputatasi tra Modena e Avellino allo stadio “Mirabello” di Reggio Emilia. Tanti i giovani che si sono messi in mostra e che si sono sfidati pallone su pallone.

Numerose le occasioni create da un lato e dall’altro nel primo tempo, ma è stato il Modena a passare in vantaggio al dodicesimo con Gandolfi che, dopo una triangolazione con Lisanti, colpisce di destro e insacca alle spalle di Pizzella.

Nella ripresa sono bastati sedici minuti all’Avellino: il subentrato Rusciano crossa dalla trequarti campo, trova Campanile che conclude dal limite e realizza il gol del pareggio.

Situazione di parità che resiste sino al quarantesimo del secondo tempo, quando Moratti serve Barozzini che, a tu per tu con il portiere, non sbaglia e sigla la rete del definitivo 2-1 per il Modena.

Gli schieramenti

Modena F.C.
Leonardi, Gandolfi, Vicini, Teresi, Olivieri, Casani, Lisanti, Moratti, Brasili, Ghillani, Oliva; a disposizione: Guadalupi, Fiorillo, Borsari, Stopelli, Paglia, Waibl, Sarris, Pelloni, Molara, Barozzini, Berni, Zidouh, Galli. All. P. Mandelli

U.S. Avellino 1912
Pizzella, Mundula, Codraro, Arzillo, Accetta, Nosegbe-susko, Palamara, Mutanda Kasongo, Campanile, Saponara, Fusco; a disposizione: Iannaccone, Barone, Stanzione, Giampietro, Rusciano, Sacco, Gomis, Formisano, Pinzolo, Buono, Della Porta, Esposito, Stano, Piscopo, Aboubacar. All. R. Biancolino

Il tabellino

Primo tempo (1-0): 12’ Gandolfi (M)

Secondo tempo: 16’ Campanile (A), 40’ Barozzini (M)

LEGA PRO

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Anche il Foggia tra i corteggiatori del DS Domenico Roma

Il direttore sportivo Domenico Roma sembra sempre più lontano...

Milan, Cassano: “Leao è stato un flop. Anche Pioli lo ha parcheggiato …”

Antonio Cassano, ex attaccante rossonero, ha stuzzicato ancora una...