Taranto, Capuano: ”Con Giove rapporto ottimo. Attendo i programmi della società”


Il tecnico del Taranto Ezio Capuano ha rilasciato importanti dichiarazioni durante la cerimonia del premio “Salvatore Apadula”. Ecco le sue parole:

Sul suo futuro: ”Ne approfitto per chiarire che con il presidente Massimo Giove non è in atto alcun braccio di ferro. Lo evidenzio perché in questi giorni l’ho letto e sentito da più parti. Con Massimo e la sua famiglia ci lega un rapporto di stima che va al di là del calcio. Con il presidente ci saremmo dovuti incontrare a Potenza qualche giorno dopo la gara di Vicenza, ma per impegni di lavoro dello stesso presidente abbiamo dovuto rimandare. Poi ci siamo sentiti telefonicamente. Vorrei sottolineare che ho altri due anni di contratto con il Taranto che intendo rispettare: sono solo in attesa di un incontro per conoscere i programmi relativi alla prossima stagione. Ecco, questo non mi sembra un braccio di ferro

Ancora il tecnico degli jonici sulla sua situazione attuale: ”Dopo l’ottimo campionato da poco terminato, è normale avere richieste (Campobasso, Crotone, Gubbio e Ternana, ndr), ma non le ho prese in considerazione proprio perché sono legato al Taranto e rispetto molto il mio presidente. Non rispetto, invece, chi gli sta vicino e manda in giro audio sostenendo che io mi stia offendo a destra e a manca: non mi sono mai offerto a nessuno in vita mia, spero che questo messaggio passi chiaramente, così come spero passi quello che tra me e Massimo Giove non è in atto alcun braccio di ferro. Ci tengo perché, lo ripeto, al presidente sono molto legato. Non ho mai tradito chi mi ha amato e se qualche “animale” tenta di far rompere il rapporto tra me e la famiglia Giove non ci riuscirà mai

Fonte:TuttoC.com

Share post:



Popular

Ti potrebbe interessare
Related

U.S. Lecce: Intervista ad Antonino Gallo

Fonte: Lecce Calcio Official youtube channel

23 LUGLIO 2024 – SERIE D FIDELIS ANDRIA, LE PREVISIONI DI FARINA

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Rafa Mir svela il retroscena: “Ero un giocatore del Milan, ma il Siviglia…”

Intervistato a Dazn, il centravanti spagnolo Rafa Mir ha...